LUCARELLI RISPONDE AL BRESCIA E A “CHI VUOL FARE PRESSIONE MEDIATICA…”

Attraverso il suo profilo Twitter il Capitano crociato Alessandro Lucarelli ha voluto rispondere alle continui pressioni mediatiche provenienti da alcune società, specialmente il Brescia, nei confronti del sistema calcio nel tentativo di mettere i bastoni tra le ruote dei curatori fallimentari e del tentativo di salvataggio del Parma. Il messaggio di Lucarelli, corredato da un articolo che riporta le parole di Tavecchio di qualche giorno fa, è condivisibile: la Figc ha già parlato, e ha già spiegato qual è la propria posizione, sperando che poi nessuno ritorni sui suoi passi. Ed è oggettivamente complicato che un tentativo, seppur pressante e continuo, come quello messo in atto da queste società possa influenzare la Figc ed una procedura fallimentare in concerto con un Tribunale. A tentennare è stata solo la Lega Calcio, che però se la Figc manterrà la parola data non potrà che prendere atto.