LUCARELLI: “IMPORTANTE AVER RIBALTATO LA GARA. ORA METTEREMO BRILLANTEZZA NELLE GAMBE” – VIDEO

Con l’esordio ufficiale in Lega Pro, Alessandro Lucarelli ha iniziato la sua nona stagione con la maglia crociata. Fascia di capitano al braccio, ha guidato la difesa in questa prima vittoria stagionale arrivata in rimonta dopo il gol subito rocambolescamente nel secondo tempo.

Ecco il video e la trascrizione delle parole del Capitano al termine di Parma-Piacenza 2-1

Abbiamo cercato di fare la partita sin dall’inizio, il Piacenza si chiudeva molto e non era facile trovare gli spazi perchè non abbiamo ancora le gambe per andare in velocità e creare la superiorità numerica con l’uno contro uno. Abbiamo fatto fatica a creare occasioni, ma di positivo c’è la voglia di fare la partita, e di averla ribaltata piacenza-evidenzadopo lo svantaggio immeritato. Significa che la mentalità è quella giusta, la voglia anche, è normale essere un po’ in ritardo ma mancano ancora più di venti giorni all’inizio del campionato, quindi la parte faticosa del ritiro è stata fatta. Ora cercheremo di mettere brillantezza e velocità nelle gambe. Adesso abbiamo una settimana in più per caricare, poi tra due settimane l’altra sfida di Coppa Italia e da lì non ci fermeremo più. Sarà un bel test in vista dell’esordio in campionato che sarà la settimana dopo, quindi credo che sia importante la vittoria di oggi. Stiamo lavorando molto sull’aspetto tattico, sicuramente c’è da migliorare. Con la gamba giusta verranno anche meglio, ora il nostro riferimento è Evacuo e come struttura fa un po’ fatica, e quindi facciamo fatica a trovarlo. Ma sono sicuro che con il passare delle settimane troveremo quella brillantezza che ci permetterà di fare quelle giocate che prepariamo in velocità e trovare meglio gli attaccanti. Gli angoli? Avevamo preparato due soluzioni, ci abbiamo provato, ma è un aspetto molto importante perchè abbiamo tanti giocatori forti sulle palle inattive che ci permettono di essere pericolosi. Coly? È stata una piacevole scoperta, non lo conoscevo. È un giocatore importante, affidabile, bravo con i piedi. È stato un ottimo acquisto da parte della società che si rivelerà importante durante l’annate per le nostre fortune”.