L’Olimpique Marsiglia sarà l’ospite di lusso della prima al Tardini. Galloppa, nel frattempo, rinnova fino al 2018.

La società, nelle scorse settimane, a più riprese aveva annunciato che per l’amichevole d’esordio al Tardini, il 31 luglio, aveva pensato ad una big del calcio europeo. E’ un modo per dare lustro alla stagione del Centenario esordendo nel proprio stadio contro una squadra di rilievo, sperando anche in una buona risposta del pubblico amico.
Dopo varie indiscrezioni (si è parlato di Psg, o dell’Anversa), il sito di Settore Crociato ha rivelato questa mattina il nome del top team: l’Olympique Marsiglia.

Parma-Uefa-1999-350x218Sarà la squadra francese, dunque, ad affrontare i crociati nel loro vernissage al Tardini. Nella stagione scorsa hanno raggiunto un ottimo secondo posto, dietro alla corrazzata Psg, e hanno un palmares di tutto rispetto. Per molti tifosi, tuttavia, Olympique Marsiglia vuol dire Mosca, Stadio Lužniki, con il Parma che rifilando un secco 3 a 0 conquistò la sua seconda Coppa Uefa grazie ai gol di Crespo (che ha sfruttato l’errore di Blanc), Vanoli e Chiesa. Dopo quella serata nessuna squadra italiana ha più vinto questa competizione.

La speranza, dunque, è che quest’amichevole sia di buon auspicio per la stagione del Centenario; in ogni caso sarà un test importante contro una squadra decisamente di livello.


644374_461199973953512_1344367580_nNel frattempo la Gazzetta dello Sport ha rivelato che Daniele Galloppa ha rinnovato il suo contratto fino al 2018. Un ottimo segno di continuità e fiducia da parte della società verso il centrocampista romano, che ha saltato quasi tutta la stagione scorsa per il brutto infortunio ricevuto il 21 Ottobre contro la Sampdoria. Per lui quindi inizia una nuova stagione, con lo stimolo di recuperare il tempo perduto e di tornare ai suoi livelli.
La società ci crede e questo prolungamento è lì a dimostrarlo.