LODI: “DONADONI CI HA DETTO DI FAR VEDERE CHI SIAMO: OGGI AVETE VISTO IL VERO PARMA”

Migliore in campo Sky, un miglioramento netto ed impossibile da non vedere in un giocatore che ha ricevuto davvero molte critiche in questo inizio di stagione. Francesco Lodi ha davvero dimostrato di aver fatto netti miglioramenti rispetto alle partite precedenti, ed è lui stesso ad ammetterlo nella Mixed Zone dello Stadio Tardini di Parma.

lodi-mixed-interEcco le sue parole, raccolte dai microfoni di ParmaFanzine.it:

Sapevo benissimo che il Lodi visto finora non era quello che tutti si aspettavano a Parma. Ho passato un momento un po’ particolare, perchè cambiando squadra, arrivando in un ambiente nuovo dove i movimenti sono differenti, ho fatto un po’ di fatica a capirli e ad ambientarmi. Credo che in queste ultime partite si sia visto un netto miglioramento, me ne accorgo anch’io, e da giocatore capisco i momenti di difficoltà, i momenti in cui tutto non gira per il verso giusto. Da Bergamo ho visto un miglioramento e credo che oggi si sia visto un Lodi particolarmente motivato, con grande voglia e con grande spirito. Oggi però era importante vincere e non la prestazione di Lodi, penso che un risultato importante contro una grande squadra ci permette di lavorare con entusiasmo e prepararci ad una partita importante come quella contro la Juve”.

“L’anno scorso non c’ero, ci sono già passato però con il Catania, quando inconsciamente si abbassa la tensione. Noi non possiamo permettercelo, dobbiamo avere la tensione a mille. Non è che nelle partite precedenti ci fosse una tensione diversa, però abbiamo perso partite all’ultimo minuto, con qualche infortunio che ci sono costati punti importanti, e ora la classifica sarebbe stata diversa. Il Parma deve giocare come ha giocato oggi, e credo che si potrà togliere delle soddisfazioni. La partita della svolta? Sicuramente, era solo un fatto mentale che ci bloccava. Ci auguriamo che questa sia una vittoria che ci dia maggiore tranquillità. Il Mister? L’ho visto tranquillo, e anche prima della gara era sereno e ci ha detto di giocare, perchè se siamo qui, in una piazza importante, abbiamo delle qualità. Oggi abbiamo dato una dimostrazione del fatto che questa è la partita della svolta, Donadoni ci ha detto di far vedere chi siamo, e credo che oggi si è visto il vero Parma. Diranno che il Parma ha vinto grazie ad una brutta Inter? Chi lo dirà? I tifosi dell’Inter immagino… Ma chi ha visto la partita e capisce di calcio sanno che il Parma oggi è stato superiore all’Inter ed ha meritato la vittoria”.