L’ex crociato Massimo Crippa: “Il Parma merita l’Europa, Ghirardi però non lasci”

licenzanegataQuesta mattina, l’ex centrocampista crociato Massimo Crippa ha rilasciato un’intervista a SoccerHouseTv e ha parlato della mancata concessione della licenza Uefa al Parma.

Ecco le sue parole:

«La situazione che si è creata è spiacevole, il Parma ha meritato sul campo l’ingresso in Europa League. Poi sono arrivate queste complicazioni che si potevano evitare»
Queste le parole di Massimo Crippa, ex centrocampista di Parma e Torino, intervenuto in esclusiva ai microfoni di Soccerhousetv per parlare della vicenda che si è creata intorno ai ducali, esclusi dalla competizione europea per un ritardo nel pagamento dei tesserati.
«Bisognerebbe controllare meglio certe situazioni, 300.000 euro sono tanti – continua Crippa – Chi ne subisce le conseguenze è la squadra. La società dovrebbe stare più attenta».
Lei in carriera ha indossato diverse maglie e in Serie A, oltre a quella del Napoli, anche quelle del Parma e del Toro. Se i Granata dovessero entrare in Europa, lei sarebbe contento lo stesso?
«Sarei felicissimo anche se mi dispiacerebbe per il Parma. Queste sono due società a cui sono molto legato ed ho dei bellissimi ricordi. Il Parma però la qualificazione l’ha conquistata sul campo».
massimo-crippaNulla però è perduto per i gialloblu che sperano ancora nel ricorso al Tas di Losanna. Lei crede che la società alla fine possa spuntarla?
«Adesso ci sono queste cose qua, il Parma farà tutti i ricorsi possibili ma sarà difficile».
“Sto leggendo la sentenza, per me il calcio finisce oggi. Vadano avanti da soli”. Queste sono le parole di Ghirardi non appena uscita la sentenza che esclude la squadra dall’Europa League. Lei cosa ne pensa di questa affermazione?
«Ghirardi ha detto queste parole in un momento di rabbia e di delusione, deve riflettere bene. Lui non se ne deve andare perché da quando è arrivato sono cambiate molte cose e ha fatto molto bene a Parma».
Alla luce dei risultati del Campionato terminato da poco, secondo lei chi si merita e chi ha la mentalità per entrare in Europa?
«Beh la classifica dice questo, ovvero che il Parma è arrivato sopra al Torino e quindi si merita di entrare in Europa League».