LEONARDI TUONA: “IL TORINO FA OSTRUZIONISMO PER RITARDARCI AL TAS”

E’ un Torino ostruzionista e molto poco collaborativo quello che secondo Pietro Leonardi ha ritardato le operazioni di svolgimento del ricorso del Parma al Tas di Losanna. A denunciare quest’aspetto è stato lo stesso Leonardi dalle pagine della Gazzetta di Parma.

leonardieeEcco le sue parole:

Il Torino è talmente sicuro delle proprie ragioni e rispettuoso del risultato del campo che fa tutto l’ostruzionismo possibile ed inimmaginabile per ritardare lo svolgimento del procedimento davanti al Tas e fare in modo che questo venga celebrato dopo l’inizio dell’Europa League. Solo così si spiega il rifiuto, a mio avviso ingiustificabile, di acconsentire per esempio a che il procedimento si svolgesse in lingua italiana e la via d’urgenza. Richieste che avevamo fatto e alle quali la Figc non si era opposta. Questa condotta di fatto ha allungato oltremodo i tempo del procedimento. Nonostante questo il Parma va avanti. Oggi arriverà la decisione del Tar del Lazio, lì si discute su un altro fronte, quello della sospensiva del provvedimento dell’Alta Corte. Siamo in attesa della decisione”.