LEONARDI: “SE VINCIAMO A TORINO SARA’ EUROPA”.

Pietro Leonardi è tranquillo, contento per il risultato e della prestazione sfoggiata dai crociati, ma è anche consapevole del fatto che ora bisognerà giocarsi tutto a Torino, per cercare davvero di acciuffare questo sogno chiamato Europa.

parmasampevidenzEcco le sue parole:

Siamo felici, la gara di oggi era molto complessa per come si presentava, però penso che abbiamo dato un’altra prova importante. Siamo a 54 punti, sappiamo quello che dobbiamo fare ed andiamo a giocarci quest’opportunità dell’Europa a Torino. Sapevamo che sarebbe stato difficile, ma è un gusto giocarsi l’Europa, mentre giocarsi la salvezza sarebbe un pensiero. Siamo felici di questo. Percentuali di arrivare in Europa? Non c’è, dobbiamo vincere a Torino. Siamo all’altezza di poterlo fare, e se vinceremo a Torino raggiungeremo il nostro obiettivo“.

Non parlo mai dei singoli, io ritengo che il gruppo abbia reagito. Questa settimana non era semplice, ma lo ha fatto alla grande, con grande determinazione ed intelligenza nel gestire i ritmi della gara. Oggi c’era il primo caldo vero, è stato gestito bene ed abbiamo vinto meritatamente. L’atmosfera dello stadio? Godiamoci i nostri tifosi, perchè se danno questa dimostrazione con queste iniziative che noi siamo ben contenti di supportare, noi siamo orgogliosi di loro. I problemi sono per gli altri, chiaramente ci dispiace per il sistema”.

Avevo sentito in questo senso che il Parma non voleva andare in Europa, ma penso che anche oggi abbiamo dato la dimostrazione di quello che proviamo e quello che vorremmo urlare nel momento dovesse riuscire“.