Leonardi: “Le difficoltà dell’Inter? Mi fido solo del Parma”

Cresce sempre di più l’attesa per la sfida di sabato tra Parma e Inter. Due società che si contenderanno 3 punti importantissimi in ottica Europa League, ma che in sede di mercato hanno un rapporto molto buono: molti infatti sono gli affari intercorsi tra le due squadre, come ha confermato Pietro Leonardi ai microfoni di FcInter1908.it.

belfodillivornoEcco le sue parole:

Il rapporto con l’Inter è sempre molto buono, tra noi c’è grande sinergia e non potrebbe essere altrimenti visto che abbiamo tanti giocatori insieme. Ci sono tante comproprietà, motivo per cui andremo avanti con questo tipo di finalitàNon vi sono assolutamente comproprietà spinose per nessuno dei calciatori che gestiamo insieme all’Inter. Ci sono tanti giovani per cui bisognerà impostare dei percorsi, ad esempio per Crisetig e Belfodil. Sono entrambi molto giovani ed in certe occasioni bisogna avere la forza e la pazienza per sapere aspettare. Non abbiamo nessun dubbio sul fatto che Belfodil dimostrerà il proprio valore. Successivamente si aprirà un altro percorso per cui si capirà se continuare insieme o se lasciare il giocatore da una parte o dall’altra”.

E in vista della partita di sabato, alla domanda “Si fida dell’Inter, squadra che in questo periodo sta attraversando delle difficoltà?” l’Ad crociato risponde in maniera chiara e decisa: “Macchè, io mi devo fidare solo del Parma”.