LEONARDI: “CASSANO UN LUSSO? IL PARMA SE LO PUO’ PERMETTERE”

Nel suo intervento telefonico a Bar Sport Estate, Pietro Leonardi ha parlato anche di Cassano e degli altri big del Parma. Le strategie di mercato, secondo l’Ad crociato, sarebbero le stesse degli ultimi anni senza grossi stravolgimenti.

Ecco le sue parole:

Abbiamo l’obbligo morale di far tornare l’entusiasmo ad un uomo che fa vivereleonardieffetto di calcio e non vive di calcio come noi, ovvero Ghirardi. E’ chiaro che non è semplice, perchè sembra che se vendiamo un giocatore stiamo smobilitando. Si parla di cose assolutamente inesatte. A Cassano gli è stato chiesto di spalmare il contratto e lui non ha accettato? Non buttiamo la croce su un ragazzo che mi telefona dal Brasile e mi da forza per continuare la nostra lotta, per riprenderci quello che è stato tolto… E’ assolutamente negativo quello che si riporta. Cassano ha il suo contratto e ha voglia di rimanere nel Parma. Cassano un lusso? La valutazione che è stata fatta un anno fa, con una logica di tre anni su Cassano, è stata fatta con il principio ben preciso, ovvero il rispetto per l’equilibrio di una società di calcio. Se Cassano è a Parma si può permettere Cassano, così come gli altri. Stiamo solo facendo un ridisegno di quelle che sono le logiche di una società come il Parma, che sono quelle di tenere a posto una realtà attraverso delle cessioni inevitabili, indipendentemente dall’EL, ma l’abbiamo fatto da cinque anni a questa parte. Anno dopo anno siamo sempre andati a migliorarci”.