LEGA PRO – SPECIALE GIRONI – PER IL PARMA DERBY E VENEZIA?

Delle 54 squadre al via del prossimo campionato Lega Pro (in attesa dei ripescaggi), come detto, ne sono rimaste 48 dopo le defezioni di Martina Franca, Sporting Bellinzago, Virtus Lanciano, Rimini, Pavia e Paganese. Resta in bilico la situazione del Como, che oggi è ufficialmente fallito ma non è detto che non riesca ad iscriversi al prossimo campionato. Per questo motivo, momentaneamente, lo inseriamo comunque nelle squadre che parteciperanno alla prossima Lega Pro, in attesa di ulteriori notizie.

Tra pochi giorni ci sarà dunque la bagarre legata ai ripescaggi. Per le richieste c’è tempo fino al 26 luglio, e come detto servono dodici squadre (almeno) per completare l’organico previsto, e raggiungere le 60 compagini. A tal proposito andiamo a fare un nuovo punto della situazione, analizzando le graduatorie partendo da quelle delle retrocesse in Serie D nello scorso campionato fino alle perdenti dei playoff di Serie D.

RETROCESSE:
1-PRO PATRIA (non avrebbe i requisiti)
lega-pro-pallone-sgonfio2-CUNEO (non ha ancora deciso)
3-ALBINOLEFFE (è già stato ripescato lo scorso anno, quindi l’eventuale richiesta verrebbe analizzata per ultima)
4-SAVONA (non avrebbe i requisiti)
5-LUPA ROMA (se trova uno stadio a norma richiederà il ripescaggio)
6-L’AQUILA (non avrebbe i requisiti)
7-LUPA CASTELLI ROMANI (non avrebbe i requisiti)
8-ISCHIA (non avrebbe i fondi e i requisiti)
9-MELFI (se troverà le ultime risorse necessarie per la domanda richiederà il ripescaggio)

VINCENTI PLAYOFF
1-CARONNESE (ha rinunciato)
2-LECCO (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
3-CAMPODARSEGO (non ha ancora deciso, ma dovrebbe optare per la rinuncia)
4-ALMAJUVENTUS FANO (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
5-FONDI (dovrebbe richiedere il ripescaggio)
6-CAVESE (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
7-GAVORRANO (ha rinunciato)
8-OLBIA (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
9-CORREGGESE (ha rinunciato)

PERDENTI PLAYOFF
1-LAVAGNESE (ha rinunciato)
2-FRATTESE (vorrebbe chiedere il ripescaggio ma non avrebbe i requisiti per una penalizzazione ricevuta in passato)
3-MONTECATINI (non avrebbe i requisiti a causa dell’impianto sportivo)
4-TORRES (non avrebbe i requisiti, è stata coinvolta nel processo Dirty Soccer)
5-FORLI’ (richiederà il ripescaggio)
6-FRANCAVILLA (ha rinunciato)
7-CAMPOBASSO (non ha ancora deciso)
8-BELLUNO (ha rinunciato)
9-SEREGNO (ha rinunciato)

ALTRE
1-ALTOVICENTINO (ha rinunciato)
2-GROSSETO (non ha ancora deciso)
3-ESTE (ha rinunciato)
4-CHIERI (ha rinunciato)
simulazione-gironi5-RIETI (dovrebbe richiedere il ripescaggio)
6-TARANTO (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
7-ARGENTINA ARMA (non si hanno notizie, ma non ha l’impianto a norma)
8-NARDO’ (non si hanno notizie certe, ma potrebbe rinunciare)
9-SAN MARINO (potrebbe richiedere il ripescaggio)
10-MATELICA (ha rinunciato)
11-VIRTUS VECOMP (non si hanno notizie)
12-PONTISOLA (non si hanno notizie)
13-POGGIBONSI (non si hanno notizie)
14-FERMANA (non si hanno notizie)
15-REGGINA (ha annunciato che richiederà il ripescaggio)
16-CILIVERGHE (non si hanno notizie)
17-GHIVIZZANO (non si hanno notizie)
18-VIBONESE (potrebbe richiedere il ripescaggio)

Quella delle possibili ripescate è ovviamente una rosa di nomi che potrebbe cambiare praticamente in ogni momento, ma per la nostra simulazione abbiamo deciso di selezionare, sulla base delle informazioni in nostro possesso, queste dodici squadre: Fondi, Cavese, Olbia, Reggina, Taranto, San Marino, Rieti, Forlì, Fano, Lecco, Lupa Roma e Cuneo.

Con queste dodici squadre andiamo ad aggiornare la nostra mappa interattiva:

Ora possiamo realizzare una nuova simulazione dei possibili gironi di Lega Pro, tenendo conto delle ultime indiscrezioni ricevute: sembra, infatti, che la volontà sia quella, escluso il girone del sud, di dividere il centro-nord in verticale in modo che le quattro squadre più attrezzate sulla carta (Parma, Venezia, Cremonese ed Alessandria) vengano divise in due gironi. Questo porterebbe il Parma a finire in un girone con alcuni “derby” (Reggiana e Modena) e con il Venezia, mentre Cremonese ed Alessandria terminerebbero nel girone A assieme al Livorno e alle toscane.

Ecco dunque la nostra SIMULAZIONE (si è capito che è una semplice simulazione? Beh, lo ribadiamo: è una simulazione…)

GIRONE C
1-SIRACUSA
2-AKRAGAS
3-CATANIA
4-REGGINA
5-MESSINA
6-CATANZARO
7-COSENZA
8-LECCE
9-TARANTO
10-MONOPOLI
11-MATERA
12-CAVESE
13-JUVE STABIA
14-FIDELIS ANDRIA
15-CASERTANA
16-FOGGIA
17-FONDI
18-LUPA ROMA
19-VIRTUS FRANCAVILLA
20-RIETI

GIRONE B
1-SAMBENEDETTESE
2-TERAMO
3-MACERATESE
4-ANCONA
5-GUBBIO
6-FANO
7-SAN MARINO
8-SANTARCANGELO
9-FORLI’
10-PORDENONE
11-VENEZIA
12-PADOVA
13-BASSANO
14-SUDTIROL
15-AREZZO
16-MODENA
17-MANTOVA
18-REGGIANA
19-PARMA
20-VITERBESE

GIRONE A
1-OLBIA
2-FERALPISALO’
3-LUMEZZANE
4-PRATO
5-PISTOIESE
6-TUTTOCUOIO
7-LUCCHESE
8-LIVORNO
9-CARRARESE
10-SIENA
11-CREMONESE
12-PIACENZA
13-PRO PIACENZA
14-GIANA ERMINIO
15-COMO
16-LECCO
17-ALESSANDRIA
18-CUNEO
19-RENATE
20-PONTEDERA