LEGA PRO – ISCRIZIONI E RICORSI – UFFICIALE: PAGANESE ESCLUSA NONOSTANTE L’APPOGGIO DI GRAVINA

Questo pomeriggio il Consiglio Federale si è riunito per fare il punto sui ricorsi di alcune squadre che si erano viste respingere la richiesta di iscrizione al prossimo campionato. Erano cinque le società di Lega Pro ad aver presentato ricorso: Casertana, Lucchese, Maceratese, Paganese e Siena. Il Consiglio Federale ha accolto lega-pro-pallone-sgonfioall’unanimità i ricorso di Casertana, Lucchese, Maceratese e Siena. Respinto invece il ricorso della Paganese che è dunque esclusa dal prossimo campionato. L’aspetto “curioso” è che nella votazione riguardante la Paganese il Presidente Gravina è stato l’unico contrario all’esclusione, mentre si sono astenuti Pitrolo, Rosso, Tommasi, Calcagno, Perrotta, Ulivieri e Perdomi.

Rifacciamo dunque il punto della situazione: delle 54 squadre iniziali, non si sono iscritte inizialmente Martina Franca, Virtus Lanciano e Sporting Bellinzago. Poi non è stata accolta la richiesta di Pavia e Rimini. Oggi è stata dunque esclusa anche la Paganese. Considerato che al posto dello Sporting Bellinzago verrà ripescata secondo regolamento la Caronnese (che è terminata seconda nel girone A di Serie D), ora è ufficiale che serviranno 11 ripescaggi. 

RIPESCAGGI, GIRONI E CALENDARI: ECCO TUTTE LE DATE – CLICCA QUI