LEGA PRO, GIRONE B – 8a GIORNATA – TRA IL PARMA E LA VETTA QUATTRO PUNTI ED OTTO SQUADRE

La sconfitta del Parma mette tra i crociati e la testa della classifica quattro punti e ben otto squadre. Domani inoltre ci sarà il recupero della gara tra Sambenedettese e Padova: in caso di vittoria i padroni di casa si porterebbero a 17 punti (quindi primi in solitario a +5 sul Parma), mentre in caso di vittoria dei veneti il Parma scenderebbe al decimo posto.

LE ALTRE GARE – Partita ricca di emozioni e gol a Venezia: la Sambenedettese prima va sul 2-0 al Penzo, con i padroni di casa che falliscono anche un rigore con Ferrari. Poi in pochi minuti prima la squadra di Inzaghi accorcia con un penalty trasformato da Pederzoli, e poi con la rete di Bentivoglio trova il pareggio al 79′. Negli ultimi minuti molti capovolgimenti di fronte con occasioni pericolose da ambo le parti (Facchin del Venezia strepitoso in almeno tre interventi), ma il punteggio resta fermo sul 2-2. L’Ancona, il Modena e la Maceratese non sbagliano in casa e battono rispettivamente Albinoleffe, Sudtirol e Mantova. Vittoria di misura del Gubbio che batte 1-0 il fanalino di coda Forlì e raggiunge provvisoriamente in testa il Pordenone. Pari a reti bianche tra Teramo e Padova. In serata invece vittoria convincente della Reggiana che batte 3-1 il Fano, mentre il Pordenone cade contro un ottimo Bassano che vince per 2-0. Vittoria anche per il Santarcangelo contro il Lumezzane: nella parte alta della classifica ci sono otto squadre in tre punti.

RISULTATI OTTAVA GIORNATA
Ancona-Albinoleffe 1-0
Modena-Sudtirol 1-0
Maceratese-Mantova 1-0
Venezia-Sambenedettese 2-2
Teramo-Padova 0-0
Gubbio-Forlì 1-0
Reggiana-Fano ore 3-1
Santarcangelo-Lumezzane 2-0
Bassano-Pordenone 2-0
Parma-FeralpiSalò 1-0

Ecco la classifica dopo l’ottava giornata:
classifica8def