LEGA PRO, GIRONE B – 10a GIORNATA – BASSANO E VENEZIA IN TESTA, PORDENONE KO: IL PARMA RESTA A TRE PUNTI

Inizia con un risultato decisamente utile al Parma la decima giornata del girone B di Lega Pro. Il Pordenone infatti esce sconfitto dal campo del Sudtirol per 3-1 dopo essere andato in vantaggio, rimanendo però prima in dieci e poi subendo la decisa rimonta dei padroni di casa. Vittoria per 3-1 anche dell’Albinoleffe sul campo del Teramo, mentre Lumezzane e Forlì si dividono la posta. Nelle gare delle 16:30 i risultati non sono stati invece così favorevoli. Il Gubbio infatti ha sbancato Ancona vincendo con un netto 2-0. Due le reti segnate anche dal Padova a Santarcangelo nella vittoria per 2-1 dei veneti. Tre punti anche per la Reggiana contro la Maceratese grazie ad un gol di Sbaffo nel primo tempo; i cugini sono rimasti anche in dieci nel secondo tempo per l’espulsione di Manconi. Vittoria roboante del Bassano, che ha battuto 4-3 la Sambenedettese e vola a 21 punti. Pari a reti bianche invece tra FeralpiSalò e Fano.
Alle 20:30 poi è arrivata la vittoria dei crociati e quella del Venezia, che raggiunge il Bassano al primo posto.

Ecco i risultati e la classifica:

RISULTATI 10a GIORNATA
Lumezzane-Forlì 0-0
Sudtirol-Pordenone 3-1
Teramo-Albinoleffe 1-3
Reggiana-Maceratese 1-0
Santarcangelo-Padova 1-2
Ancona-Gubbio ore 0-2
Bassano-Sambenedettese 4-3
FeralpiSalò-Fano 0-0
Modena-Venezia 1-2
Parma-Mantova 1-0

Ecco invece la classifica aggiornata:
classifica10def