LE ALTRE – REGGIANA, ECCO PIAZZA: “MI ASPETTO TANTE VITTORIE. IL PARMA? RISPETTO BARILLA, SAREMO RIVALI”

I tifosi crociati lo ricordano come uno dei contendenti alla ricerca del disperato salvataggio del fallito ed ora defunto Parma Fc, mentre per qualcuno non è addirittura mai esistito. In ogni caso Mike Piazza, questa mattina, si trovava all’interno del Palazzo del Capitano dell’Hotel Posta, a Reggio Emilia, per la prima conferenza stampa da futuro proprietario della Reggiana.

Quella di oggi è una data storica per la Reggiana. Mike Piazza ci garantisce maggiore visibilità internazionale, consolidamento societario e serenità” ha detto Stefano Compagni, Presidente del club reggiano. Poi è stato il turno dell’ex campione di baseball americano: “Non sono io la star, la vera stella è la squadra. Non sarò piazza-conferenzacon loro in campo fisicamente ma ci sarò con il cuore. Ho totale fiducia nel direttore sportivo, nell’allenatore e nei giocatori. Sono un grande fan del calcio italiano. Ho stabilito diverse relazioni importanti qui in Italia. Con ‪‎Maurizio Franzone ero alla ricerca della giusta opportunità per investire in Italia nel calcio. Mi rendo conto che non sarà facile. Ma vogliamo iniziare con grande entusiasmo. In passato abbiamo valutato anche altre realtà italiane ma c’erano alcune situazioni che non ci convincevano. Sarà importante stabilizzare le fondamenta del nostro futuro, far crescere il settore giovanile, sviluppare il rapporto con gli sponsor e gradualmente creare un brand internazionale. E ovviamente costruire una squadra più forte. Abbiamo intenzione di integrarci il più possibile nella cultura e nel territorio”.

Piazza ha anche parlato del Parma: “Ho grande rispetto per Guido Barilla. Saremo rivali sul campo, ma dobbiamo comunque essere vicini per far crescere il nostro calcio in questa regione. I rapporti con i vicini devono essere buoni. La battaglia dovrà essere solo sul campo“.

Non c’è però ancora chiarezza circa l’avvenuto (o meno) versamento della cifra necessaria per acquistare il pacchetto di maggioranza. “Non è che non possiamo divulgare queste informazioni – ha detto Franzone –  ma sono cose riservate fino a quando non ci sarà la definizione del contratto. Acquisiremo la maggioranza, è già stato stabilito, va bene così“. E a chi ha chiesto se la futura nuova proprietà fosse a conoscenza del fatto che in Lega Pro i bilanci in perdita, Franzone ha risposto così: “L’abbiamo considerato, ovviamente, sono sei mesi che parliamo di quest’affare, sappiamo qual è la situazione, cercheremo di lavorare per cambiare la tendenza con varie idee e progetti“. In attesa dei soldi e della definizione dei contratti, Piazza ha comunque voluto caricare l’ambiente: “Ci aspettiamo tantissime vittorie.