LE PAGELLE DI GABRIELO – SERIE D EDITION – MEZZOLARA-PARMA 0-0

Un Parma grigio e sprecone porta a casa solo un punto dalla trasferta contro il Mezzolara. La squadra di Apolloni sbaglia approccio alla partita, rinunciando a giocare palla a terra, lanciando lungo e agevolando una formazione, quella di Bazzani, arroccata in difesa per difendere il risultato.
Amiche e amici, le Pagelle di Gabrielo, Mezzolara-Parma 0-0:

Gennaro Mario Gianmaria Zommers detto Zommers 6: Si annoia talmente tanto che è costretto a dare una culata a un palo per svegliarsi.

Messina 6: Prova sufficiente senza sbavature.

Lucarelli 5.5: Non soffre l’attacco del Mezzolara ma pecca in fase di impostazione, incaponendosi in assurdi lanci lunghi che non servono a nulla. A metà secondo tempo perde sedici litri di sangue dal naso: dopo aver preso due tampax dalla panchina chiede una trasfusione al guardalinee che però lo sgrida. Porca puttèna.

Cacioli 5.5: Gioca esattamente come Lucarelli, però lancia pure peggio. Porca puttèna.

Ricci 5.5: Non commette errori e presidia bene la sua fascia di competenza. Peccato che si ricordi di spingere a 3 minuti dalla fine.

Giorgino 5: Prima partita steccata da uno dei migliori giocatori di questo inizio stagione. Impreciso, nervoso, assente. I suoi capelli perdono lo 0.8% alla borsa di Tokyo.

Ciccio Corapi 6: Uno dei pochi che cerca di dare un senso compiuto a una partita che per larghi tratti è sembrata una sagra della melanzana fritta.

Micio Melandri 6.5: Il migliore del Parma. Gioca palla a terra, salta l’uomo e crea qualche buona occasione. Peccato che i compagni siano reattivi come Maurizio Costanzo alla dodicesima portata a un matrimonio.

Baraye 5.5: Un guizzo. Un tiro. Per il resto sonno profondo.

Sereni 5: Oggi ho fatto gli gnocchi e sono molto buono. Ha sbagliato TUTTO.

Longobardi 5.5: Corre tanto, si sbatte ma oggi non è in giornata. Sbaglia molto e fa confusione, con l’attenuante che attorno a lui c’e il deserto del Gobi.

Lauria 5.5: Cos’ha fatto? Boh. Subentra in una giornata buia, e non riesce ad accenderla.

Guazzo 6: Discreto impatto sulla gara. Questo qua servirà parecchio, soprattutto in partite stregate come questa.

Miglietta SV: Cioè, dico, magari entro il 2016 entri in forma o no?

Gabrielo