Le Pagelle di Gabrielo, Roma-Parma sospesa all’11’

Pensavate di scamparla vero? No, qui in Redazione siamo precisi e puntuali anche quando sospendono le partite! Ecco a voi un’edizione speciale delle Pagelle di Gabrielo!

Mirante SV: Col capello bagnato ha mandato in estasi circa 75.000 donne tra i 14 e i 70 anni. Bellissimo.

Cassani 8: E’ rimasto in campo per un’ora sotto la pioggia per dare da bere agli uccellini che vivono nella sua barba. Grandissimo.

Paletta 5.5: Uno dei motivi della sospensione della partita è che i capelli bagnati del nostro The Wall hanno causato svariate crisi di panico a numerosi minorenni.

Lucarelli SV: Uno dei pochi che voleva giocare; dopo il gol di tacco voleva segnare anche nuotando a rana. Imprevedibile.

Gobbi SV: Ciao Massimo!

Gargano 6: L’acqua gli arrivava al petto.

Marchionni 7: L’acqua gli arrivata al mento.

Parolo 8: Nei pochi minuti giocati ha dimostrato la solita grande intesa con l’amico Pozzanghera.

Biabiany SV: Pare sia stato il primo a rifiutarsi di giocare. E’ una settimana così.

Amauri 9: Hanno provato ad asciugare il campo con i suoi capelli ma non c’è stato nulla da fare. Sempre utile.

Cassano 10: Mentre tutti stavano confabulando per decidere se giocare o no, è andato negli spogliatoi, ha preso il cellulare e ha prenotato da Giggione Er Porchetta per le 16:00.

Juan Franko Pozzanghera Da Costa detto Pozzanghera 100: Esuberante oltre ogni limite, gioca a tutto campo ed è il vero protagonista di giornata. L’arbitro non capisce il suo talento e incredibilmente sospende una partita che prometteva benissimo. Noi non ci stiamo!