LE PAGELLE DI GABRIELO, NAPOLI-PARMA 2-0

Ottimo inizio per l’attesissima stagione numero quattro di Masterchef Italia. Prime due puntate dedicate ai casting, frizzanti e divertenti al punto giusto. Ma non perdiamo tempo! Le Pagelle di Gabrielo… Masterchef Italia 4, prime due puntate.

Carlo Cracco 7: Bellissimo e dallo sguardo di ghiaccio sempre penetrante. Eccede nel fare il personaggio cattivo con i concorrenti timidi e sensibili ma il gioco vale la candela e le gag sono assicurate. Sexy.

Bruno Barbieri 8: Metrosessuale come sempre, stile impeccabile e solita grandissima passione per i tortellini busognesi. Persevera nell’utilizzare la forchetta come un badile.

Joe Bastianich 7: Il suo itagliano correggiuto è un caposaldo anche in questa stagione. Interpreta bene il giudice buono, coniugando lo stile da bonaccione con le proverbiali sfuriate stile “vuoi che muoro?”.

Fermi un attimo. Mi sono appena ricordato che prendo 40.000 euro al mese per scrivere le pagelle del Parma, non di Masterchef. Mannaggia! Il problema è che il Parma fa talmente piangere che sta diventando davvero difficile dare un giudizio a questa banda di disgraziati. Che cosa volete che vi dica, vedere undici fantasmi vagare per il campo con la gloriosa maglia del Parma è una cosa che fa male al cuore. Quello che succede fuori dal campo non li aiuta, ne sono certo, ma è impensabile scendere sul verde manto dei campi di Serie A con una svogliatezza che, di norma, si riserva ai postumi delle feste natalizie (a proposito, buon Natale a tutti i miei fanz e agli splendidi lettori di Parmafanzine e un abbraccio sincero al capitano della barca Nic Fabris, noto DJ erotomane prestato al giornalismo di prima di fascia).
Lo so che ci tenete e allora faccio uno sforzo… Le Pagelle di Gabrielo, Napoli-Parma 2-0.


Mirante 7: Si è ricordato di essere un portiere. Miracolo natalizio a Napoli.

Santacroce 6: Incredibile.

Lucarelli 5: Fallo un lancio dai, che sono sempre utili e precisi.

Paletta 5: Duvan Zapata come Cristiano Ronaldo. Muro scrostato.

Gobbi 4: Ho una particolare simpatia verso Massimone Gobbi, ma è innegabile che in questo periodo più che un terzino sia lecito parlare di un gelataio maldestro.

Galloppa 4.5: Una tragedia. Lodi 2 with vengeance.

Mauri 6: Fatti vendere domani mattina. Fidati di me, piccolo amico mio.

Acquah 5: Corre come un ossesso ma non riesce mai a fare la giocata giusta. Ha l’intelligenza calcistica di una crosta di formaggio. Allucinante.

Palladino 4: Dopo i 200 retweet ai tifosi napoletani penso che ieri ti sei reso conto che la maglia azzurra non la indosseresti nemmeno se tutti gli attaccanti del Napoli soffrissero simultaneamente di diarrea congolese fulminante. Fatto il selfie al Maschio Angioino? Mangiata la pizza da Pellone?

Cassano 4: Ti sei rotto le palle eh? Ti capisco.

De Ceglie 5: Ciao.

Rispoli 4.5: Corre tantissimo, perlopiù a caso.

Pedro Utilissimo Mendes: Utile.

Lodi SV: A parte giocare a calcio come me, che faccio davvero pena, credo proprio che abbia subito una maledizione rasta vodoo.

Gabrielo