L’AGENTE DI PALETTA: “SITUAZIONE INSOSTENIBILE, NON C’E’ CHIAREZZA: VOGLIAMO ANDARE VIA”

Aveva la faccia scura, ieri, all’uscita dalla sede del Parma. Gabriel Paletta, alla nostra domanda su possibili novità sul suo futuro ha risposto con uno sguardo secco, serio, deciso. Le intenzioni di Gabriel Paletta sono chiare. Dopo le voci, le indiscrezioni, la sua presenza in campo contro la Juve e quella in sede il giorno dopo (come documentato da ParmaFanzine.it), il suo agente Martin Guastadisegno ai microfoni di Parma Today ha spiegato quella che è la volontà del giocatore:

paletta-agentebellaVogliamo andare via. Perchè? Perché non c’è chiarezza, perché la società non sa che vuole fare, perché sono sette mesi che non pagano e i giocatori sono stufi di rimanere ancora ad ascoltare le bugie di una società che non ha strategia. Si cambia idea ogni volta, non c’è una strategia chiara. Non è che Gabriel voglia andare alla Sampdoria, può essere anche che lui torni in Argentina, ci sono tante squadra che ci chiamano per sondare il terreno. So solo che siamo arrivati al 30 gennaio e che ancora non sanno cosa devono fare. Ci dispiace per il Parma, ma siamo qua da quattro anni e mezzo, ora è giunto il momento di dirsi addio. La formula? Non la so, noi abbiamo fatto le cose per bene, adesso aspettiamo solo di andare via. Questa situazione è diventata insostenibile“.