L’ M5S di Parma lancia l’appello: “Consentite la trasferta ai doriani”

Il Parma è concentrato completamente sulla sfida di sabato che si giocherà al Tardini contro l’Inter. Tra due giornate, però, ci sarà una sfida importante anche per quello che normalmente accade sugli spalti e fuori dallo stadio, e in senso completamente positivo. Parma-Sampdoria, grazie al gemellaggio tra le due tifoserie, è una partita che inizia molto presto, con l’abbraccio tra le due tifoserie prima, durante e dopo la gara. In passato l’Osservatorio però non ha voluto sentire ragioni, proibendo la trasferta ai tifosi della Sampdoria nonostante l’amicizia tra le due tifoserie.

gemellaggioparmasamp

In questo senso, attraverso le pagine di ParmaDaily, vi è una presa di posizione da parte di Marco Bosi (Capogruppo di M5S Parma) e Giovanni Marani (Assessore allo Sport e alle politiche giovanili del Comune di Parma), che hanno emesso un comunicato. Ecco il testo:

Invitiamo le autorità competenti, Prefetto e Questore, a valutare l’opportunità di consentire la trasferta ai tifosi doriani per la partita che si svolgerà il 4 maggio al Tardini tra i crociati e i blucerchiati
Purtroppo in passato è accaduto che sia stata inibita una festa che da parecchi anni si svolge ogni volta che le tifoserie gemelle si incontrano. Queste manifestazioni rappresentano una delle componenti più positive del calcio e del tifo organizzato che è in grado di unire. Ci auguriamo che possa essere una festa per il mondo calcistico della nostra città e che sia l’occasione per riavvicinare giovani e famiglie ad uno sport che ha contribuito a portare il nome di Parma in ogni parte d’Europa“.

Del seguente comunicato non vi è pero traccia altrove. In ogni caso lo teniamo buono, attribuendo a ParmaDaily la paternità della fonte.