JUVENTUS-PARMA 0-12 – BUONA SGAMBATA PER I CROCIATI: GUAZZO E MOUSA BALLA SUGLI SCUDI

Sgambata del giovedì per i crociati, che in amichevole batte per ben 12-0 lo Juventus Club a Fognano. Nel primo tempo Apolloni ha schierato i suoi con il classico 4-2-3-1, ribadito poi 12278721_947533361986835_1707759569084411666_nanche nella seconda frazione di gioco. Ciotti tra i pali, con Mulas e Agrifogli sulle fasce, mentre in mezzo c’erano Lucarelli e Benassi. Corapi e Walter Rodriguez a centrocampo, con Lauria, Baraye e Vignali dietro a Guazzo. Proprio l’attaccante ex Entella è sembrato in grande spolvero: oltre ad una rete su rigore, due gol di pregevole fattura e la costante ricerca delle geometrie offensive con i compagni di reparto. Le altre due reti, nel primo tempo, sono state segnate da Andrea Vignali, una delle quali con un preciso tiro all’incrocio.

Nel secondo tempo in porta c’era Cotticelli (sostituito poi da Fall), difesa con Adorni e Donati sulle fasce e la coppia Saporetti-Cacioli in mezzo. Traykov e Simonetti i centrali di centrocampo, con Mousa Balla, Melandri e Sereni dietro a Musetti. Alla festa del gol, nella seconda frazione, entra soprattutto Mousa Balla, autore di una tripletta, ma c’è spazio anche per Melandri, doppietta, Sereni e Musetti. Un 12-0 che, al di là del risultato, ha permesso ad alcuni crociati di mettere ulteriore benzina nelle gambe, e che consegna ad Apolloni un Guazzo particolarmente voglioso di tornare in campo e dimostrare il proprio potenziale. Menzione speciale anche per Mousa Balla, che nel secondo tempo ha davvero fatto il bello ed il cattivo tempo.

(La foto delle due squadre in posa è del profilo ufficiale di Parma Calcio 1913)