ITALIA U-17: Cerri ancora decisivo.

Se il campionato si ferma, anche qui in Redazione ci prendiamo qualche giorno di riposo. Chi invece non pensa a fermarsi e continua ad essere assolutamente decisivo è Alberto Cerri: il bomber crociato, classe ’96, è stato ancora una volta colui che ha cambiato volto al match, e ieri nella seconda partita di qualificazione agli Europei U-17 ha segnato all’ 88′ il gol che ha permesso all’Italia di battere i pari età dell’Olanda per 1 a 0.

Per gli azzurrini di Zoratto, indimenticato ex crociato, seconda vittoria per 1 a 0, e che quindi vede gli azzurri a punteggio pieno.
Alberto Cerri invece punta i prossimi avversari, e speriamo che non smetta più di segnare: sia per l’Italia che per il nostro Parma.