ITALIA-SLOVACCHIA – Semifinale Europeo U17 – Il primo tempo finisce 1-0 per gli azzurri. Cerri segna nella propria porta ma viene salvato dall’arbitro.

Nel primo tempo tra l‘Italia ed i padroni di casa della Slovacchia, sono proprio gli azzurrini a passare in vantaggio con Pugliese al 3′.
L’assist è di Vido che dalla sinistra centra per Pugliese che supera il portiere slovacco.

Al 6′ minuto però succede l’inspiegabile. Punizione dalla trequarti per gli slovacchi, il cross è tagliato e forte; Cerri devia di testa nella propria porta, ma l’arbitro in collaborazione con il guardalinee commette un errore abbastanza grave, pensando che il pallone fosse stato toccato dall’attaccante slovacco: l’autogol quindi viene annullato, Cerri e gli azzurrini tirano un sospiro di sollievo.

cerrisemiL’Italia ha però sprecato troppo, con Vido che per due volte non è riuscito a superare il portiere avversario da ottima posizione.
Tutino è stato senza dubbio il migliore degli azzurri, mentre il nostro bomber Cerri ha portato a termine una prestazione un po’ opaca, segnata tra l’altro dall’autogol annullato ingiustamente come vi abbiamo raccontato in precedenza.

Ora spazio al secondo tempo, con gli azzurrini di Zoratto che cercheranno di mantenere il risultato per approdare in finale.