INZAGHI, NUOVO TECNICO DEL MILAN, CONFERMA DONADONI A PARMA?

Buone notizie da Milano: le sirene rossonere si sarebbero allontanate definitivamente dal tecnico crociato, Roberto Donadoni. Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio sul proprio sito, infatti, la società di Via Turati avrebbe già deciso quello che sarà il nuovo tecnico per la prossima stagione. Sempre seguendo il lemma berlusconiano, “il Milan ai milanisti“, la scelta sarebbe caduta su Filippo Inzaghi, che dalla Primavera passerebbe a gestire la prima squadra.

dimarzioinzaghi“Una cena per il futuro. – scrive Di Marzio – E’ terminato pochi minuti fa il summit tra Adriano Galliani e Silvio Berlusconi, nella residenza di Arcore del presidente rossonero. Il vertice è stato importante, ed ha preso parte anche Pippo Inzaghi. Bocche cucite, nessuna dichiarazione, ma la scelta è stata ormai presa. Il futuro della panchina del Milan sarà proprio Inzaghi, che con la Primavera ha vinto il Torneo di Viareggio. Si aspetta solo la risoluzione contrattuale con Seedorf. Il Milan è pronto a ripartire”.

Se l’indiscrezione fosse confermata, il principale ostacolo alla permanenza del tecnico crociato scomparirebbe. Sempre che non ci siano altre alternative, certo; ma allo stato attuale delle cose il futuro di Roberto Donadoni sembra essere sempre più legato al Parma, a meno di grossi colpi di scena.