Il “Tentato Omicidio” di Gobbi da parte di Mirante…

Durante la vittoriosa trasferta di Livorno, terminata con un secco 0-3 maturato grazie ai gol di Palladino ed Amauri (doppietta per lui), c’è stato un momento decisamente curioso. Al 22′ del primo tempo, infatti, Mirante ha deciso di effettuare un rilancio potentissimo direttamente sulla testa del povero Massimo Gobbi, che si trovava a pochi passi. Alcuni suoi compagni, anche se hanno chiesto di non rivelare la propria identità, hanno raccontato che dopo il colpo ricevuto il terzino sinistro crociato ha dapprima pensato di essersi trasformato in Dani Alves, poi nel cantante dei Kiss, e subito dopo di avere 12 anni e di trovarsi nel bel mezzo dei Giochi della Gioventù.

Le rassicurazioni, in ogni caso, vanno alla famiglia e agli amici del buon Massimo: sta bene, e dopo una bella dormita nel bus di ritorno a Parma ha recuperato l’integrità fisica e mentale…

Ecco il momento del quale vi stiamo parlando…

gobbimirantesmall

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Le immagini sono estrapolate dalla diretta Sky)