Il (quasi) acquisto del Parma Terry Antonis non sta partecipando al Mondiale Under-20 a causa di un infortunio: per lui 6 settimane di stop

Il Mondiale Under-20 in corso in Turchia è di sicuro un bellissimo palcoscenico per osservare da vicino le nuove, potenziali e presunte, nuove stelle del pallone. Qui in Redazione, però, ci siamo accorti che mancava qualcuno: perchè Terry Antonis non figura nella lista dei convocati dell’Australia?


Il quasi acquisto del Parma, ha dovuto infatti rinunciare a questa prestigiosa manifestazione per una lesione al quadricipite, infortunio occorsogli durante un’amichevole con la Nuova Zelanda. Il ragazzo, secondo il sito internazionale Goal.com (ma la medesima notizia è rintracciabile anche presso TheWorldGame e sul Sydney Morning Herald), ne avrà per ben sei settimane.

image
Ulteriori problemi per l’ingaggio del ragazzo? Le notizie sono due. Da una parte i media internazionali e la stampa australiana continuano a riferirsi al giocatore come neoacquisto del Parma, mentre, in realtà, dopo la smentita dell’AD ducale Pietro Leonardi, il Parma non ha più messo bocca sulla questione. Ora la tegola dell’infortunio. Qualora avessero ragione i media stranieri, Antonis sarebbe disponibile solo ad agosto inoltrato; dovessimo invece prestare fede alle parole di Leonardi ci sorge un dubbio: il Parma avrebbe solamente fatto un sondaggio per il centrocampista e non vi sarebbe nulla di ufficiale. L’infortunio complicherà ulteriormente il quadro? Vedremo.

La telenovela Antonis, intanto, prosegue…