Il Parma definisce l’acquisto di Mattia Cassani / Partirà un giocatore di fascia?

Il Parma FC, tramite una comunicazione apparsa sul sito ufficiale e gli account Facebook e Twitter, annuncia ufficialmente l’arrivo in maglia crociata di Mattia Cassani dalla Fiorentina. Il difensore arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto e vestirà la maglia numero 2.

Nuovo giocatore di fascia per mister Donadoni. Si tratta di Mattia Cassani, terzino classe 1983 che arriva dalla Fiorentina ma che nella seconda parte della scorsa stagione ha vestito la maglia del Genoa. Cassani (che vanta anche 11 presenze nella nazionale italiana) può giocare su entrambe le fasce e quindi si aggiunge al pacchetto di esterni composto da Rosi, Gobbi, Biabiany, Rispoli, Mesbah e all’occorrenza anche Benalouane. Un reperto, insomma, piuttosto affollato, soprattutto se Donadoni deciderà di utilizzare prevalentemente il modulo 3-5-2 dove i posti a disposizione per gli esterni sono solo due. L’arrivo del terzino piemontese significa la partenza di qualcuno? La cosa appare possibile se non addirittura probabile, vista la folta concorrenza. Parlando di 3-5-2, non è così assurdo pensare che il sacrificato possa essere Biabiany, il giocatore meno equilibrato del lotto, più incline ad offendere che a interpretare il ruolo nelle due fasi. D’altronde il Biabia è anche il giocatore con più mercato e, nonostante le smentite del direttore Leonardi, molti media nazionali continuano a rimbalzare la notizia di un pressing da Torino, sponda Juve. Un altro candidato alla partenza potrebbe essere Rispoli anche se, ancora una volta Leonardi, ha dichiarato che è un giocatore che merita una possibilità con la maglia crociata. Le prossime settimane saranno decisive in tal senso, quel che ci pare evidente è che ora le corsie laterali del Parma sono piuttosto trafficate.

Il comunicato stampa ufficiale del Parma FC.