Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°2

Chiudete gli occhi e fate mente locale: qual è la bandiera del Parma più recente che avete visto allo stadio? Mettiamo per un attimo da parte quelle splendide bandiere autoprodotte dai tifosi stessi, chiedendo aiuto magari alle madri o alle nonne, e concentriamoci sulle bandiere acquistabili nelle bancarelle al di fuori dello Stadio Tardini. Forse l’ultima bandiera messa in commercio è proprio quella mitica, storica, con lo scudetto del Parma “rettangolare” e con le coppe vinte in evidenza. Il Parma, quindi, ha bisogno di un Merchandising Alternativo, e noi siamo ben felici di proporre le nostre idee per far sì che ad un vero tifoso non manchi proprio nulla. Per ora sono solo idee, in futuro… Chissà!

Nella seconda edizione del Merchandising Alternativo di ParmaFanzine…

sciarpabrigatabidoneSCIARPA “BRIGATA BIDONE”

Un vero tifoso ricorda le vittorie, le grandi partite, quelle giornate da brividi che non scorderà mai. Un tifoso sfegatato, però, ricorda non solo le sconfitte, ma anche tutti quei personaggi che hanno fatto la storia della propria squadra, e non solo nel bene, ma anche nel male. Per questo ParmaFanzine.it ha creato la sciarpa di questo fantomatico gruppo di tifosi, chiamato “Brigata Bidone” come si può leggere in uno dei due lati di questo fantastico articolo. Dall’altro, invece, ci sono i nomi di alcuni dei giocatori che hanno lasciato una traccia del loro passaggio in crociato, ma non proprio per i loro gol o delle belle prestazioni. Un articolo perfetto per tutti quei tifosi che sanno tutto, ma proprio tutto, sulla propria squadra!

martellofelipeMARTELLO PER “EMERGENZA FELIPE”

Il tifoso, mentre soffre tra i gradoni dello stadio o dal divano del proprio salotto, a volte può raggiungere dei momenti di nervosismo estremo. Quando un vantaggio risicato sta per sfuggire all’ultimo secondo, o in quella frazione di secondo tra un presunto fallo da rigore e l’eventuale fischio dell’arbitro. Urla, sbraita, si mangia le unghie, si prende a sberle… Il Parma, da quest’anno, ha aggiunto un fattore che sta mettendo a rischio le coronarie dei supporters crociati, ovvero un difensore brasiliano, dal baffo impeccabile, chiamato Felipe Dal Belo. Per questo ParmaFanzine.it ha creato uno speciale martelletto d’emergenza, in caso di ingresso in campo del giocatore in questione. L’articolo è stato pensato per essere usato su sè stessi, e non sugli altri. Si consiglia di mirare alla tempia, e di dare un colpo secco. Avvertenze: nel caso che Felipe sia tra i titolari, potreste non vedere neanche il calcio d’inizio. L’autostordimento è una pratica rischiosa, ParmaFanzine.it declina ogni tipo di responsabilità.

drivesafvaldesJAIME VALDES “SAFEDRIVE SYSTEM”

Per tutti i tifosi che amano guidare ma che hanno paura di ricevere delle multe salate, e che per questo intravedono autovelox ovunque, ParmaFanzine.it ha in serbo un utensile davvero perfetto. Con il “Jaime Valdes SafeDrive System“, infatti, sarà impossibile superare i limiti di velocità! L’articolo, che ha le sembianze di un arbitro, va collocato tra il volante ed il contachilometri. Non appena rileva che la velocità è superiore al limite del consentito, fischia una volta e ammonisce il conducente. Se non viene diminuita la velocità nei seguenti 3 secondi, viene estratto un cartellino rosso. Se dopo 10 secondi la velocità rilevata continua ad essere al di sopra del limite, l’articolo in questione si collega all’impianto stereo e spara a 140 decibels i fischi del pubblico del Tardini. Aggiungi più sicurezza alla tua guida, grazie al “Jaime Valdes SafeDrive System“!

L’Editorialista

LE PRECEDENTI EDIZIONI:

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°1