Il giudice sportivo: Stop di due giornate per Amauri

Dopo l’espulsione di mercoledì sera contro l’Atalanta ai danni di Amauri, che avrebbe rivolto all’arbitro Gervasoni (che noi abbiamo descritto poco sereno nei confronti del Parma) una frase ingiuriosa, è arrivata oggi anche la decisione de giudice sportivo.

Sono due le giornate di squalifica per l’attaccante italo-brasiliano, che quindi salterà la partita di lunedì contro la Fiorentina ed il derby contro il Sassuolo. Tutto sommato è una decisione che ci può stare, ed il Parma tira un sospiro di sollievo visto che si temeva una squalifica più pesante.

Nelle prossime due partite, quindi, ci sarà spazio per qualche attaccante che finora ha giocato meno, come Sansone, Okaka e Palladino.