IL COLPO AL NASO COSTA CARO: FRATTURA DEL SETTO NASALE PER LUCARELLI

Costa caro il colpo ricevuto al naso da Alessandro Lucarelli, che l’ha costretto a rimanere fuori dal campo per qualche minuto attenendo che il naso terminasse di sanguinare. La società ha reso noto attraverso un comunicato che per il Capitano si tratta di frattura del setto nasale. Anche lui, dopo Walter Rodriguez, dovrà fare visita al reparto maxillo-facciale dell’Ospedale Maggiore di Parma. Non si sa, o non è stato specificato, se e per quanto dovrà restare fermo ai box.

arzi-pre-ingresso-lucarelli-zommersEcco il comunicato della società:

“Capitan Alessandro Lucarelli, ieri stoicamente rimasto in campo fino al termine della gara con il Mezzolara, nonostante una copiosa e inarrestabile epistassi lo avesse costretto a rimanere fuori per alcuni minuti, si è sottoposto nel tardo pomeriggio di oggi a un esame presso lo studio radiologico Pasta. La lastra ha evidenziato una frattura del setto nasale. il difensore, pertanto, domani effettuerà una visita specialistica nel reparto maxillo-facciale dell’Ospedale Maggiore di Parma“.