20° anniversario della notte di Wembley, al Tardini il 12 maggio sfilata con tutti i protagonisti di quell’ indimenticabile vittoria.

La data non serve nemmeno segnarla sul calendario, perchè ogni tifoso del Parma ce l’ha tatuata nella propria memoria: 12 maggio 1993, Parma-Anversa 3-1.
Ed è strano, a volte, il destino; proprio il 12 maggio prossimo, quando ricorrerà il 20° anniversario dalla fantastica notte di Wembley nella quale il Parma conquistò il suo primo trofeo europeo, il Parma giocherà in casa al Tardini contro il Bologna.
Questa coincidenza ha spinto la società ad organizzare un evento speciale, che in certo modo apre le danze che riguardano i festeggiamenti per il centenario del Parma.

g19930513msop3Come ha svelato il Direttore Pietro Leonardi ieri sera durante il programma di Tv Parma “L’Intervista”, del quale era ospite, prima della partita tra Parma e Bologna il manto erboso dell’Ennio ospiterà una speciale sfilata composta da tutti i giocatori che hanno preso parte a quella fantastica notte. Un momento magico, un evento da lacrimoni e fazzoletti, nel quale vi sarà un altro splendido abbraccio tra quel “Divino Parma”, come lo chiamò la Gazzetta dello Sport nella prima pagina del giorno dopo, e tutti i tifosi crociati.

Ecco le parole di Leonardi: “Posso dare una primizia ai tifosi: nell’ultima partita in casa festeggeremo la permanenza in serie A nel centenario, con una sfilata alla quale prenderanno parte tutti i giocatori che giocarono la finale di Wembley, della quale proprio il 12 maggio si celebrerà il ventennale, in un abbraccio con tutti i nostri tifosi.”

Domenica 12 maggio, forse, il derby con il Bologna passerà in secondo piano: rivedere Scala, Brolin, Cuoghi, Minotti, Grun e tutti gli altri sul prato del Tardini varrà di gran lunga il prezzo del biglietto.