I NUOVI CROCIATI: Saponara (in comproprietà con il Milan) nei Playoff di B segna 2 gol e da spettacolo.

Tra i vari acquisti già perfezionati da Pietro Leonardi per la prossima stagione, figura Riccardo Saponara. Attaccante dell’Under-21 di Mangia (spesso in staffetta con Nicola Sansone), è per metà di proprietà del Parma e per metà del Milan dove probabilmente giocherà l’anno prossimo. Questa sera, allo stadio Castellani di Empoli, è sceso in campo con i biancoazzurri nel ritorno della semifinale dei playoff della Serie B, contro il Novara, terminata 4-1.

Il giovane di Forlì, classe ’91 (anche se essendo nato il 21 dicembre è quasi un ’92), è stato il protagonista assoluto del match. Dopo il gol di vantaggio segnato da un intramontabile Tavano, infatti, è salito in cattedra proprio Saponara, che prima ha segnato il 2 a 0 con un tiro da centro area, e poi nel secondo tempo ha messo in cassaforte la sfida segnando il terzo gol, su assist di un ex crociato, Maccarone.

Saponara, quindi, continua a far parlare di sè, dimostrando di essere forse il talento più promettente della Serie B. Indipendentemente da dove giocherà la prossima stagione, il suo valore continua a crescere, e per il futuro del Parma, e delle sue “casse”, è tutto grasso che cola.