I NUOVI CROCIATI: Filip Jankovic, il baby talento del calcio serbo.

Nella rosa del Parma, da pochi giorni in pre-ritiro ad Ostuni, spiccano alcuni volti nuovi, uno dei quali è Filip Jankovic, serbo, classe 1995. Viso da bambino e chioma importante (cit.), Jankovic arriva a Parma con la nomea di nuovo talento del calcio serbo. Scopriamo insieme chi è questo nuovo giocatore del Parma.

jancovic2
Lo ha seguito la Roma, per tanti mesi, ma il Parma è stato più lesto: Filip Jankovic ha firmato con la squadra ducale un contratto di cinque anni.
Il ragazzo era sotto contratto con la Stella Rossa di Belgrado ma, per pesanti problemi economici, non gli veniva più corrisposto lo stipendio da alcuni mesi. Jankovic ha così chiesto la rescissione del contratto, cosa che gli è stata concessa dalla lega serba. Il Parma ha così potuto mettere le mani sul calciatore, limitandosi a pagare alla Stella Rossa un indennizzo di soli 450.000 euro. Se pensiamo che la Stella Rossa chiese alla Roma ben 3 milioni di euro per il cartellino di un Jankovic ancora minorenne, non possiamo fare altro che parlare di un colpo notevole, perlomeno da punto di vista economico.

E dal punto di vista tecnico? Sarà il tempo, come sempre, a parlare. Jankovic è un centrocampista offensivo, veloce e tecnico, ma è anche in grado di giocare seconda punta o comunque di ricoprire il ruolo dell’attaccante mobile che gira attorno a una punta più sostanziosa. La carriera del giocatore parte dal settore giovanile della Stella Rossa, dove riesce a diventare il capitano della compagine primavera del team. Nel 2012 ha firmato il suo primo contratto da professionista ed è stato aggregato alla squadra maggiore dal tecnico Robert Prosinecki, ex stella del calcio jugoslavo/croato. Il suo esordio tra i grandi avviene 4 agosto 2011, nel preliminare di Europa League tra Stella Rossa e Ventspils. A 16 anni è il più giovane esordiente in Europa della Stella Rossa e il secondo di tutti i tempi. Nella stessa stagione, il giovane centrocampista, colleziona anche una presenza in campionato e una nella coppa nazionale serba, quest’ultima vinta dal club di Belgrado. Nel frattempo è arrivata anche la convocazione in nazionale under-18.

Le puntate precedenti de “I NUOVI CROCIATI” su Parmafanzine.it:

Soufiane Bidaoiu

Pedro Mendes

Gonzalo Mastriani