GUIOTTO E ALBERTINI IN LEGA: CONFERMATA LA DISPONIBILITA’ DELL’INTERO “PARACADUTE” PER LE RETROCESSE

Attraverso un comunicato, i curatori fallimentari hanno fatto sapere che ieri pomeriggio Guiotto e Albertini hanno avuto un incontro con i vertici della Lega Calcio, durante il quale, tra i temi toccati, c’è stata anche la conferma della disponibilità dell’intero paracadute destinato alle squadre retrocesse per un eventuale acquirente.

marchioEcco il testo del comunicato:

Alberto Guiotto, curatore fallimentare del Parma FC S.p.A. e Demetrio Albertini, coadiutore dei curatori, hanno incontrato nel pomeriggio di ieri il direttore generale della Lega calcio serie A, dott. Marco Brunelli, e il responsabile degli affari legali avv. Ruggero Sincardini. Durante l’incontro è stato fatto un esame congiunto sia della posizione debitoria del Parma FC nei confronti della Lega, sia dell’efficacia delle cessioni di crediti effettuate in passato dagli amministratori della società. Affrontato anche il tema del debito sportivo. Su questo punto la Lega ha confermato la disponibilità dell’intero “paracadute retrocesse” per l’acquirente dell’azienda sportiva che faccia fronte al debito sportivo e ottenga l’iscrizione alla serie B.”