GUBBIO-PARMA 2-1 – PARMA, È AMARA LA PRIMA SCONFITTA DELL’ANNO

Nonostante una giornata non particolarmente positiva, con i crociati che tolti i primi quindici minuti hanno giocato una gara non troppo ispirata, arriva una sconfitta forse immeritata al netto delle occasioni da gol create dalla squadra di Apolloni, che avrebbe meritato il pareggio. Vince il Gubbio grazie alle reti di Ferri Marini e Crocetti, mentre per il Parma pesano un gol mangiato da due passi da Guazzo ed una traversa di Simonetti che avrebbe forse meritato qualcosa di più.

13241386_1058702194203284_5609336119775248844_nLA FORMAZIONE – Apolloni schiera nuovamente il rombo a centrocampo. Zommers in porta, Messina a destra, Ricci a sinistra e la solita coppia Lucarelli-Cacioli in mezzo. Walter Rodriguez vertice basso, Miglietta e Simonetti sulla mezz’ala con Corapi trequartista dietro a Melandri e Baraye.

LA PARTITA – Prima sfida di Poule Scudetto in un ambiente surreale, in uno Stadio Buitoni di Sansepolcro a porte chiuse con presenti solo gli operatori dell’informazione e alcuni dirigenti. Parma dunque senza l’aiuto dei propri tifosi, che hanno accompagnato la squadra ad ogni trasferta durante tutta la stagione. Nonostante il silenzioso contesto è però il Parma ad iniziare bene, con i crociati che spingono dai primi minuti con un ottimo Simonetti, che va vicinissimo al gol e trova sulla sua strada Volpe che gli nega la gioia con un miracolo. Anche Baraye va vicino al gol, mentre il Gubbio si limita a difendere e poi provare a ripartire in contropiede sfruttando le capacità soprattutto di Ferretti e Ferri Marini. Con il passare dei minuti però è il Gubbio a venire fuori, guadagnando possesso palla e metri di gioco, con il Parma che fatica a mantenere il pallino con continuità. Zommers però si limita ad un paio di interventi relativamente facili, fino però al 42′, quando Ferri Marini dall’interno dell’area batte il portierone lettone portando in vantaggio i padroni di casa. Gol che taglia le gambe ai crociati, che tornano negli spogliatoi con la faccia di chi si sta rendendo conto di non essere in giornata troppo positiva.
Nel secondo tempo Apolloni decide di togliere uno spento Baraye per inserire Guazzo, ma in sostanza poco cambia al 4-3-1-2 visto nel primo tempo. La volontà dei crociati è quella di trovare il pareggio il prima possibile, e la rete arriva dopo soli 50” al termine di una splendida azione di prima finalizzata da Simonetti che con un destro a giro trova un bellissimo gol. Il pareggio risveglia il Parma che sembra essersi scrollato di dosso il grigiore della seconda parte della prima frazione, ma dura poco, perchè al 6′ minuto arriva il nuovo vantaggio del Gubbio con Crocetta, che vince un rimpallo e batte Zommers. Il gol taglia nuovamente le gambe al Parma, che fatica a trovare spazi e soprattutto si muove poco con i propri giocatori offensivi, facilitando il lavoro della difesa del Gubbio. Nonostante questo, con cuore più che con la testa, sono i crociati a creare le uniche occasioni del secondo tempo, cogliendo anche una traversa con Simonetti (migliore in campo per i crociati). Passano però i minuti, l’arbitro estrae cartellini per i crociati, espelle Apolloni per proteste, ma il Parma continua comunque a cercare il pari. Guazzo da due passi però spara altissimo e poi si fa ribattere qualche minuto più tardi il proprio tiro da Volpe, e su quest’ultima occasione si spengono le speranze dei crociati, che ottengono così la prima sconfitta dell’anno.

gubbio-evidenzaIL FILM DEL PRIMO TEMPO

Siamo in attesa dell’ingresso delle squadre in campo.
1′ – Partiti!
2′ – È Corapi il trequartista e vertice alto del rombo, con Simonetti e Miglietta sulla mezz’ala.
5′ – Contropiede del Gubbio, tiro di Romano, Zommers para in due tempi.
6′ – PARATA INCREDIBILE DI VOLPE SUL TIRO DI SIMONETTI!!! Occasionissima per il Parma!
9′ – Baraye da buonissima posizione tira fiaccamente verso il portiere avversario! Parma ancora pericoloso!
12′ – Ci prova Ferri Marini da fuori per il Gubbio, pallone altissimo.
14′ – Corapi su punizione tira la maledetta, il pallone rimbalza davanti al portiere che è però riuscito a deviare e liberare!
15′ – Tiro di Miglietta dal limite, pallone a lato di poco!
21′ – Ferri Marini da buona posizione trova solo l’esterno della rete! Pericolo per il Parma!
22′ – Ancora Gubbio, Conti prova il destro con il pallone che termina alto!
35′ – Ora è il Gubbio a tenere il pallino del gioco, il Parma si difende ma non riesce a ripartire.
35′ – Ferretti prova il tiro da fuori, Zommers si distende e blocca.
40′ – Ammonito (un po’ inspiegabilmente) Baraye a centrocampo per un fallo.
42′ – Gol del Gubbio, Ferri Marini raccoglie in area e batte Zommers con un tiro di sinistro a fil di palo. Gubbio-Parma 1-0
44′ – Ammonito Cacioli per un fallo a centrocampo.
45′ – L’arbitro incredibilmente non fa battere il calcio d’angolo al Parma e fischia la fine del primo tempo. Gubbio in vantaggio grazie al gol di Ferri Marini, bene il Parma all’inizio che è andato vicino al gol con Simonetti e Baraye, poi però hanno preso il pallino gli avversari che hanno trovato la rete del momentaneo vantaggio. Gubbio-Parma 1-0

IL FILM DEL SECONDO TEMPO
Le squadre sono negli spogliatoi.
Rientrano le squadre in campo, entrerà Guazzo crediamo al posto di Baraye.
1′ – Inizia il secondo tempo! Dentro Guazzo al posto di Baraye.
1′ – Dopo solo 50” azione splendida del Parma tutta di prima, Simonetti raccoglie e con un destro a giro pareggia i conti!!!! Gubbio-Parma 1-1
5′ – Romano di testa tira fuori non di molto!
6′ – Gubbio ancora in vantaggio, Crocetti vince un rimpallo in area, salta un avversario e batte Zommers. Gubbio ancora in vantaggio. Gubbio-Parma 2-1
10′ – Ammonito Simonetti che entra duro su un avversario.
17′ – Fuori Rodriguez, dentro Mazzocchi. Secondo cambio per il Parma.
19′ – TRAVERSA DI SIMONETTI!!!! PARMA VICINISSIMO AL GOL!!!
20′ – Ammonito Corapi per un fallo su un avversario.
23′ – Mazzocchi prova il tiro al volo, pallone altissimo.
24′ – Contropiede solitario di Mazzocchi che prova il rasoterra, Volpe blocca in presa.
26′ – Contropiede del Parma, Mazzocchi trova Volpe che gli sbarra la strada!!!
27′ – Fuori Simonetti, dentro Longobardi. Parma a trazione anteriore per gli ultimi venti minuti di gioco.
28′ – Cambio anche nel Gubbio: fuori Ferri Marini e dentro Bartoccini.
29′ – Longobardi prova un tiro da fuori area, pallone ampiamente a lato.
36′ – Espulso Apolloni che ha protestato per un angolo che era nettamente per il Parma, ma l’arbitro ha invece concesso il rinvio dal fondo per il Gubbio.
40′ – Conti primo ammonito per il Gubbio, dagli altoparlanti del Buitoni risuona l’alleluja.
41′ – Terzo cambio per il Gubbio, dentro Sciamanna, fuori Kalombo. Prima fuori Croce e dentro Bouhali.
42′ – INCREDIBILE. Guazzo a porta vuota da due metri su assist di Mazzocchi spara altissimo.
44′ – Ammonito Bouhali che interferisce su una punizione battuta da Miglietta.
45′ – 4′ di recupero.
49′ – Prima Guazzo e poi Miglietta si fanno ribattere il proprio tiro da Volpe!!!