Graziano Pellè: “In Emilia giocavo davvero troppo poco. Il Feyenoord? Il Parma non ha voluto ostacolare la mia carriera.”

Toh, chi si rivede…
Graziano Pellè, attualmente al Feyenoord dove ha segnato 23 gol in 25 partite, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com.


“Perché ho deciso di tornare in Olanda? E’ molto semplice: a Parma giocavo davvero troppo poco. Non avevo spazio, e la chiamata del Feyenoord s’è rivelata una vera manna caduta dal cielo. E’ anche vero che il Parma per riportarmi in Italia ha speso dei soldi, circa un milione di euro; vendendomi ora, però, avrebbero potuto incassare il doppio o qualcosa in più. Non hanno voluto ostacolare la mia carriera. In ogni caso della gente di Parma ho un bel ricordo”.