GIUDICE SPORTIVO – DUE GIORNATE PER LUCARELLI, 2.500€ DI MULTA AL PARMA

Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo circa l’ultima giornata di campionato di Lega Pro. C’era grande apprensione per la sanzione per l’espulsione del Capitano crociato, Alessandro Lucarelli, espulso assieme a Bizzotto a pochi minuti dal termine di Parma-Bassano. Per lui il derby è salvo: il giudice ha infatti sancito due giornate di squalifica. Una giornata sola per Bizzotto, il capitano del Bassano: decisione abbastanza singolare, ed è probabile che la società crociata faccia ricorso per ridurre la squalifica di Lucarelli portandola di fatto alla stessa gravità di quella dell’avversario. 2.500€ di multa invece per il Parma.

Ecco le decisioni nello specifico:

2.500€ al PARMA CALCIO 1913 S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerose bottiglie di vetro (in realtà sono di plastica, ndr), alcune delle quali piene di birra, senza colpire.

DUE GIORNATE ad LUCARELLI ALESSANDRO (PARMA CALCIO 1913 S.R.L.) per aver colpito con una testata al volto un avversario a gioco fermo.

UNA GIORNATA A BIZZOTTO NICOLA (BASSANO VIRTUS 55 ST SPA) per aver colpito con un calcio al ginocchio un avversario a gioco fermo, in reazione.