GIUDICE SPORTIVO – REGOLA DEGLI UNDER, TEGOLA SUL PARMA: CON IL ROMAGNA CENTRO È SCONFITTA A TAVOLINO

È un comunicato completamente inaspettato, quello del Giudice Sportivo della Serie D, che di fatto rimescola molte delle carte in tavola dal punto di vista del campionato. A distanza di qualche settimana, infatti, è arrivata poco fa la notizia della decisione dell’organo federale, che ha deciso di annullare la vittoria per 1-0 ottenuta in trasferta (grazie all’ormai celebre rovesciata di Lauria al 90′) dai crociati, concedendo così la vittoria a tavolino per 3-0 al Romagna Centro.

romagna-agrifogliIl motivo? Ripensandoci è (purtroppo) molto banale, ma comprensibile: con l’espulsione di Agrifogli (per doppia ammonizione), il Parma si è ritrovato in campo con soli tre Under, uno in meno di quelli previsti dal regolamento. Non avendo provveduto ad una sostituzione nei 5′ di tempo concessi dal regolamento per “riparare” la situazione, ma avendo disputato oltre 20′ di gara in questa situazione di fatto sanzionabile, la società crociata si è vista dunque recapitare quest’indigesto regalo da parte del Giudice Sportivo che, con un ritardo forse sospetto, di fatto cambia non di poco i piani della squadra di Apolloni. Ora, infatti, l’AltoVicentino si trova a sei punti: un margine comunque rassicurante, ci mancherebbe, ma se domenica dovesse accadere una “tragedia” sportiva, la squadra di Zironelli potrebbe riavvicinarsi a sole tre lunghezze, di fatto riaprendo completamente il campionato.

Il Parma, dal canto suo, ha fatto sapere in via informale di aver presentato ricorso: difficile che venga accolto, ma è giusto provarci. Anche perchè questa decisione cancella l’imbattibilità dei crociati: certo, è arrivata a tavolino, ma sempre di sconfitta stiamo parlando. Il Giudice Sportivo ha ora tempo sette giorni per esaminare il ricorso e gli allegati presentati dalla societù crociata. Nel frattempo non resta che mettersi le mani nei capelli per il banale errore commesso, e pensare a non sbagliare assolutamente domenica contro il San Marino, per evitare di incappare in guai ancora peggiori che potrebbero mettere a repentaglio una stagione intera.

Ecco il testo del comunicato, che potete trovare integrale a questo link:
LEGGI IL COMUNICATO DEL PARMA