Ghirardi: “Su Sansone una Big estera. Parolo? Mi piacerebbe tenerlo.”

Un Tommaso Ghirardi particolarmente vivace e disponibile, quello che è intervenuto a CalcioMercato, trasmissione di Mediaset Premium. Ha parlato di Cassano e dei vari gioielli che fanno parte della rosa crociata.

Ecco quello che ha dichiarato:

cassano-dayCASSANO:Cassano? Non abbiamo mai litigato, quindi non c’è stato bisogno di fare pace. La volontà mia è quella di continuare il rapporto con Antonio, che non è mai stato messo in discussione. Il calciatore è stato contattato da altri club, è vero, ma non è mai stato messo sul mercato, io lo ritengo un grande acquisto per il mio club. Cassano non è sul mercato. Credo che sia stata usato il suo affetto verso la Sampdoria, non dimentichiamo che lui ha la mamma che vive a Genova, così come la famiglia della moglie. Non siamo abituati ad avere dichiarazioni chiare e nitide come le sue, che hanno fatto un po’ arrabbiare i tifosi del Parma, ma è stato sincero. Ho apprezzato questa sua spontaneità, mi ha detto di essere stato illuso di poter tornare a Genova. In Coppa Italia ha fatto bene, sta facendo un bellissimo campionato, siamo contenti di avere un grande campione come lui al Parma. La volontà di Antonio è stata chiara durante la conferenza stampa fatta prima del mercato“.

BELFODIL:Non sono abituato a dilungarmi, ma qui devo spiegare: abbiamo ceduto la metà di un giocatore con prospettive importanti, non possiamo darlo in prestito a una squadra qualsiasi, come il West Ham che è penultimo in classifica. Non siamo propensi ad avallare prestiti a qualsiasi club, credo che siamo anche molto in sintonia con l’Inter, non ci sono contrasti“.

SANSONE: “Dei nostri giocatori si parla sempre tanto. Sansone interessa a diversi club, come il Sassuolo, ma noi – riporta ParmaLive.com – vogliamo mantenere l’assetto della nostra squadra, tenerla competitiva, perchè vogliamo toglierci soddisfazioni. Il Sassuolo lo ha chiesto quest’estate, noi non abbiamo intenzione di vendere 3 o 4 giocatori, ma siamo costretti a cederne uno a stagione. E’ prematuro dire se venderemo Sansone o no, ci sono diversi giocatori richiesti. Sirene internazionali su di lui? E’ vero, siete preparati, è una notizia che i media non avevano ancora battuto. C’è un club straniero molto importante su di lui, è un onore per noi“.

ghirodance2PAROLO:Ci hanno chiamato in tanti, ma non nego che mi piacerebbe tenerlo. E’ entrato a far parte della Nazionale e sarei orgoglioso di avere un giocatore al Mondiale. La prima operazione concreta che andrà ad avvicinarsi alle nostre richiesta sarà fatta. Se dovessi scommettere non saprei dire chi o se qualcuno verrà ceduto.”

SAPONARA: “Ho fatto due chiacchiere con Galliani ma poi non ci siamo più visti, lasciamo che il Milan si chiarisca le idee e poi ne parleremo. E’ un giocatore importante, ci sentiremo per capire quello che vuole fare il Milan con lui“.

PALETTA:E’ un giocatore importante, può essere un giocatore da Nazionale anche se purtroppo non è stato ancora convocato, mi auguro che lo sia il prima possibile. Noi ci crediamo molto. La Roma? Ha speso troppo per Nainggolan…“.