GHIRARDI CONTRO-SMENTISCE DOCA: “SPERO CHE VENERDI’ CHIARISCA QUESTO INCRESCIOSO EPISODIO”

Una telenovela infinita: è quella che si sta sviluppando attorno alla cessione del Parma Fc. Dopo il comunicato di ieri, in cui si diffondeva il nuovo organigramma, e la smentita di Pietro Doca, ora il Parma ha emesso un nuovo comunicato per provare a fare chiarezza.

comunicato-parmaEcco il testo del comunicato, apparso pochi istanti fa sul sito ufficiale della società crociata:

“Brescia 17 dicembre 2014 – Tommaso Ghirardi in nome e per conto degli azionisti di Eventi Sportivi dallo stesso rappresentati, letta la dichiarazione resa dal sig. Doca, conferma la conclusione dell’accordo avente ad oggetto la cessione delle azioni.
Precisa che il comunicato stampa diffuso ieri sera sul sito di Parma FC è stato concordato e sottoscritto dal sig. Doca alla presenza del notaio Posio e dei consulenti delle parti, nel corso dell’incontro di ieri pomeriggio a Brescia (l’originale del documento è custodito dal medesimo notaio).
Auspica che questo increscioso ed inaspettato episodio sia adeguatamente chiarito dallo stesso sig. Doca nel corso della conferenza stampa convocata per venerdì p.v.”

ECCO LE TAPPE DELLA VICENDA:
Il comunicato del Parma: “Pietro Doca è il nuovo Presidente”
– “Qui Gat “Taci” Cova” 1 – “Pietro Doca o Petrit Doka?”
– “Qui Gat “Taci” Cova 2 – “Dokado Gioielli” o “Doca Gioielli”? 
– “Qui Gat “Taci” Cova 3 – “Pietro Doca: Gioielliere e… Liquidatore?”
– La smentita di Pietro Doca: “Non sono il Presidente del Parma. La società è ancora di Ghirardi”
– Ghirardi contro-smentisce Doca: “Spero che venerdì chiarisca questo increscioso episodio”