GHIRARDI: “SE VIENE UNO SCEICCO CHE VUOLE PORTARE IL PARMA IN CHAMPION’S LEAGUE GLIELO REGALO”

palla-in-tribuna-ghirardiDurante la puntata odierna di “Palla in Tribuna“, programma radiofonico di Radio Parma, è intervenuto il Presidente crociato Tommaso Ghirardi. Nella seconda parte del suo intervento ha parlato di alcuni argomenti molto discussi negli ultimi giorni.

Ecco i passaggi salienti:

DONADONI RISCHIA? – No, assolutamente. Abbiamo alle spalle risultati ottimi e finchè avrò le forze ripeterò che stiamo giocando un buon calcio. Abbiamo fuori tre giocatori fondamentali come Cassani, Biabiany e Paletta e vedo che pochi lo ricordano. Contro la Roma abbiamo fatto una grandissima partita, contro il Genoa il pari era in tasca prima dell’infortunio di Lucarelli. La squadra è viva e sta giocando, chiamare questa situazione disperata mi pare esagerato. La classifica è cortissima e con una vittoria si fa un grande salto, ma bisogna farlo. Ho fiducia nell’allenatore e nei giocatori. Bisogna lottare tutti insieme“.

forzaparmatendurL’ALLUVIONE A PARMA ED IL PARMA CALCIO – Io non voglio essere ipocrita. Andare sul luogo delle disgrazie è troppo semplice, le disgrazie bisogna prevenirle e far sì che non succedano più. Andare in queste situazioni non credo che sia corretto, chi va deve lavorare seriamente, è inutile andare mezza giornata per poi dire sui giornali che si è andati lì a spalare. Qualche progetto solidale? Ci stiamo pensando, ma vogliamo fare un qualcosa di costruttivo, evitando frasi fatte. Prendere un calciatore e mandarlo a spalare due ore vuol dire andare sui giornali ma non serve. I giocatori devono vincere le partite anche per loro, mentre gli enti preposti devono evitare queste disgrazie. Stiamo valutando cosa poter fare, ma in maniera costruttiva e con una logica. Andare a fare un giro nella zona colpita vorrebbe dire farsi pubblicità, e io sono contrario a queste cose”.

I POSSIBILI ACQUIRENTI MEDIORENTALI – Le voci sui possibili acquirenti mediorentali? Sono tutte sciocchezze. Voi che siete dei tifosi veri, e non solo giornalisti, non alimentate queste sciocchezze, perchè è solo gente che vuole farsi pubblicità. Se viene lo sceicco che vuole portare il Parma in Champion’s League io glielo regalo, anche se col rammarico di non aver raggiunto determinati risultati col club. Non sono qui per vendere il club, sono qui perchè sono affezionato al calcio e al Parma. I tifosi crociati meritano tante soddisfazioni. Se qualcuno vorrà farsi avanti sarò il primo a dire ai tifosi che c’è una persona che può fare meglio di me“.

calcioscommesse2IL CALCIOSCOMMESSE E PARMA-ASCOLI DEL 2009 – Le voci su Parma-Ascoli del 2009? Che ne so… Ho letto anch’io oggi sul giornale. Il Corriere dello Sport parla di millantatori che avrebbero parlato di questi argomenti, ed io non sono sereno, sono serenissimo. Abbiamo sempre fatto tutto in maniera trasparente, durante le altre inchieste il Parma non è mai stato toccato e finchè ci sarò io problemi di questo tipo non ci saranno mai, quindi i tifosi dormano sonni tranquilli

(La foto di Ghirardi a Radio Parma è di StadioTardini.it)