Ghirardi: “Ancora non capisco perché non siamo in Europa. Prenderemo un centrocampista”

Ieri sera il Presidente (per ora ancora dimissionario) del Parma FC Tommaso Ghirardi è intervenuto sulle frequenze di RTL 102.5 rispondendo ad alcune domande. Si è parlato ancora della mancata partecipazione all’Europa League a casa della vicenda della licenza Uefa, ma anche di calciomercato: in arrivo un centrocampista di qualità. Ecco la trascrizione completa dell’intervista a cura di Agenparl.com:

Come ti è venuto in mente di diventare presidente di una squadra di serie A? Hai voluto complicarti la vita!

“È una follia giovanile, stavo bene, ero sereno tranquillo … No, devo dire che sono Presidente del Parma da sette anni e ne sono orgoglioso, ho dei grandi  tifosi, però l’impegno è veramente importante, non solo sotto il profilo economico, ma sotto un’immensità di aspetti che all’inizio non ti immagini. Purtroppo però poi il calcio viene quasi sempre all’ultimo posto, si parla di tutto ma il calcio giocato quando gestisci una società è quasi all’ultimo posto e penso che questo sia una cosa non bella, perché chi fa il calcio dovrebbe averlo al primo posto”.

sentenzaconsigliodistatoPoi sappiamo di quello che è successo alcuni mesi fa, il Parma che ha conquistato sul campo la qualificazione all’Europa League e invece… la situazione sta andando avanti e il Parma sta seguendo la strada per poter difendere le proprie ragioni.

Sì, mi vien la pelle d’oca a pensare queste cose perché noi abbiamo conquistato sul campo l’Europa con un sesto posto eccezionale e poi per la solita burocrazia italiana, non sappiamo ancora oggi perché, non ci parteciperemo. Purtroppo siamo ricorsi ai tribunali, che è una cosa bruttissima, però noi siamo convinti di avere le nostre ragioni e fino in fondo vogliamo portarle avanti e speriamo che in futuro  questo sia d’esempio anche per gli altri, perché credo che il campo debba essere il giudice del calcio e quando ottieni un risultato sul campo non può essere tolto dalla burocrazia“.

Come fa un appassionato di calcio in questi tempi in cui probabilmente il calcio sta mostrando il lato peggiore a crederci e ad avere entusiasmo?

Infatti perdi entusiasmo, una persona come me che fa calcio da tantissimo tempo e anche in giovane età sta perdendo entusiasmo, infatti ho fatto una brutta intervista qualche mese fa dove ho parlato di questi argomenti, perché ho la pelle d’oca a parlarne ma mi stanno facendo passare la passione più grande che avevo e questo non è giusto“.

La grande passione di chi ama il calcio, in questo caso i tifosi del Parma, in estate è il calcio mercato. Ci dai una chicca prima di lasciarci?

Diciamo che abbiamo un’ottima squadra perché siamo arrivati sesti e abbiamo fatto solo una cessione, pure a malincuore, quella di Parolo che è anche un giocatore che ci ha rappresentato al Mondiale. Perciò credo che un centrocampista dovremo prenderlo, perciò diciamo che stiamo valutando di prendere un centrocampista di qualità“.