TACI SMENTISCE LA TRATTATIVA. GHIRARDI DA MORATTI PER UN PRESTITO?

GhirardiClamorosa novità: secondo quanto riporta ParmaToday.it, Ghirardi potrebbe chiede aiuto a Massimo Moratti per onorare le scadenze economiche del club crociato. E nel frattempo il portavoce di Taci risponde a Teleducato smentendo categoricamente la trattativa per acquistare il Parma.

Sono giorni davvero caldi per il Parma FC. Le indiscrezioni sulla vendita della società da parte dell’attuale presidente Tommaso Ghirardi si sono rincorse su tutti i media nazionali, con ipotesi più o meno discordanti e notizie difficili da interpretare. Si è parlato dell’imprenditore albanese Taci, di cordate romane e anche di un interessamento da parte di uomini d’affari del Qatar. La pista Taci, al momento, sembrerebbe essere perlomeno congelata. La redazione di Calcio&Calcio (Teleducato) ha contattato l’entourage del petroliere albanese e il portavoce di Taci ha risposto con una e-mail dove ha smentito categoricamente la trattativa per acquistare il Parma FC da Tommaso Ghirardi. Naturalmente sussiste anche la possibilità che queste siano dichiarazioni strategiche, magari per rispettare un patto di segretezza tra le parti.

morattiIn mezzo a tutte queste possibilità di vendita, abbiamo paventato l’ipotesi che, in realtà, Ghirardi possa rimanere in sella per poi vendere la società più avanti, cercando di recuperare le risorse necessarie per coprire le impellenti spese, come gli stipendi che devono essere tassativamente pagati entro il 17 novembre per non incappare in penalizzazioni in classifica. L’ultima indiscrezione, infatti, vorrebbe proprio che Ghirardi sia in grado di immettere nelle casse della società crociata la metà del denaro necessario per onorare le scadenze e per quello che manca si sarebbe rivolto, per un prestito, addirittura all’ex patron dell’Inter Massimo Moratti, come rivelato da ParmaToday.it.