Ghirardi: “Forse cederemo 1/2 giocatori, ma in base alle richieste”

Ospite durante la trasmissione CheckPoint di TgCom24, il Presidente del Parma Tommaso Ghirardi ha parlato a lungo, e a tutto campo, sulla sua esperienza a Parma, sulla stagione in corso e sul calcio italiano.

ghirarditgcomEcco ciò che ha detto riguardo il futuro dei crociati:

I gioielli del Parma? Sono due anni che dicono che li vendiamo e sono due anni che ce li teniamo… Sarà fondamentale vedere il nostro piazzamento a fine anno, e poi il Parma sarà costretto probabilmente a cedere uno-due elementi, ma sulla base delle richieste. E’ difficile trattenere un giocatore con certe offerte, in cui magari gli viene offerto uno stipendio da capogiro, ma bisogna massimizzare la cessione. Il nostro tetto-stipendi? Ragioniamo su un budget totale. Investiamo magari qualcosa su un giocatore importante, ma poi facciamo la media con qualche ragazzo della Primavera. Posso dire con orgoglio che molti giocatori che abbiamo ceduto stanno giocando in grandi club europei. Giovinco? Ha lasciato un ricordo importante come calciatore e come uomo, però non bisogna pensare troppo al futuro e nemmeno al passato. Al momento sono concentrato con Leonardi sulla stagione in corso, e poi con serenità analizzare quella che sarà l’estate“.