Gazzetta.it su Cerri: “L’Ibrahimovic della Via Emilia”

alberto cerriNel Parma che si tinge d’azzurro Alberto Cerri esagera e sceglie addirittura tre tonalità in meno di 15 giorni. Il giovane talento che si candida ad essere profeta in patria, infatti, è stato convocato da tre Nazionali diverse in sole due settimane: l’U-19, l’U-21 e la Nazionale maggiore. Proprio grazie alla convocazione di Prandelli il Bomberino crociato ha attirato su di sè i riflettori dei media, incuriositi da un giovane ragazzo che ha già esordito in Serie A, e che oltre alle convocazioni si è anche concesso il lusso, come se fosse una cosa da poco, di vincere due titoli personali all’ultimo Torneo di Viareggio: Miglior Giocatore e Capocannoniere.

L’edizione on-line della Gazzetta ha deciso di dedicare a Cerri un video con alcune delle sue prodezze, scegliendo un titolo davvero “ingombrante“: “Alberto Cerri, l’Ibrahimovic della Via Emilia”. Il giovane crociato viene descritto così: “Fisico possente e buona tecnica: ecco il talento classe ’96 del Parma, convocato da Prandelli per lo stage della Nazionale“.

Come con Paletta, se prima l’Italia pallonara non aveva ancora avuto modo di conoscere il giovane più talentuoso della cantera crociata, ora con questo video potrà rifarsi gli occhi…