Gargano: “Dobbiamo crederci fino alla fine!”

E’ tornato in campo dopo un infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi per qualche settimana, scalzando Acquah dalla squadra titolare e ricevendo subito la fiducia del Mister e dei compagni. Walter Gargano è uno che non si tira mai indietro, e nonostante la condizione non sia ottimale, sta facendo di tutto per presentarsi in forma per questo rush finale. Ecco le sue parole, raccolte dai microfoni di Parma Channel.

garganoCon l’Inter è stato un peccato, perchè abbiamo fatto la partita anche essendo in dieci, ci siamo preparati in tutti i modi ma alla fine un po’ di stanchezza ci sta perchè loro avevano un giocatore in più. Un peccato perchè adesso siamo a 5 punti dall’Inter ed il Milan ha gli stessi punti nostri, però ci crediamo fino alla fine, mancano ancora quattro partite, e proveremo a fare di tutto per arrivare più in alto possibile. La mia condizione? Ancora mi manca qualcosa, ma va bene, ho la fiducia del Mister e dei compagni, e questo mi ripaga, quindi provo a fare il massimo. So di non essere al 100%, ma sto facendo di tutto per arrivare al massimo il prima possibile, magari già dalla prossima partita”,

Dobbiamo provare a fare qualcosa in più, arrivare in area con più giocatori come ci chiede il Mister, faremo tutto il possibile attraverso il gioco, che è quello che ci ha portato qui in alto. I Mondiali? Si, inizio a pensarci, ma prima c’è il Parma, prima pensiamo alla partita di domenica contro il Cagliari, e poi al resto“.