FORTIS JUVENTUS-PARMA 0-5 – CROCIATI SCHIACCIASASSI, VINCONO E CONVINCONO

Prendete tutte le “critiche” mosse al Parma nelle ultime due settimane, aggiungeteci un po’ di turnover, una gara in trasferta contro una squadra che la D la fa da quindici anni, mixate il tutto ed avrete tutto ed il contrario di tutto. Un Parma che convince anche dal punto di vista del gioco, che trova il cinismo necessario per segnare in avvio e travestirsi da corazzata ogni volta che viene in avanti. Uno 0-5 che non lascia scampo: il Parma vince e stavolta convince.

11137150_916480365092135_4747101849840748598_nLA FORMAZIONE – Turnover doveva essere, e turnover è stato. Apolloni sostituisce quattro pedine rispetto all’undici di domenica, inserendo Saporetti, Messina, Vignali e Baraye al posto di Adorni, Lauria, Longobardi e Sereni. Zommers dunque tra i pali, con la difesa a quattro composta da Messina, Lucarelli, Cacioli e Saporetti. Giorgino e Corapi confermati in mezzo al campo, con Ricci avanzato nei tre davanti al fianco di Baraye e Vignali. Melandri unica punta.

LA PARTITA – Nemmeno il tempo di sederci nella tribuna stampa di fortuna, racimolata grazie ad un tavolino “rubato” al bar dello stadio, ed il Parma è subito in vantaggio. Un gol, quello di Baraye che ha girato in rete un cross di Vignali, che è arrivato in contemporanea all’ingresso dei tifosi crociati sugli spalti dello Stadio Romanelli. Un colpo, quello del gol subito, che fa male ai padroni di casa, che faticano a reagire e ci provano solo con Kouko, attaccante che lo scorso anno ha segnato 13 reti in promozione con la maglia dell’Antella, che però spara due palloni sopra la traversa. Il lavoro offensivo dei biancoverdi ottiene solo un cartellino giallo a testa per Lucarelli e Cacioli, che provano con le buone o con le cattive a fermare gli avversari. Il Parma però quando viene in avanti è un vero e proprio rullo compressore. Prima Cacioli ha colpito la traversa sugli sviluppi di un corner al 18′, e poi è Ricci a provare il sinistro con Santoro, portiere biancoverde, che devia in angolo. Il raddoppio del Parma arriva però al 33′, con Melandri che scarica in rete un assist di Giorgino. Non si ferma però qui il piglio offensivo dei crociati, che trovano anche il terzo gol con Vignali che finalizza un ottimo velo di Baraye in mezzo all’area. Termina dunque 3-0 per i crociati il primo tempo, punteggio forse pesante ma che rispecchia perfettamente le qualità dei quattro giocatori offensivi schierati da Apolloni.
Il secondo tempo si apre con un cambio per parte: Apolloni sceglie di far uscire Melandri, inserendo Lauria. Il copione però non cambia, con i crociati che riescono a rendersi pericolosi con estrema facilità. Al 14′ Baraye sbaglia un rigore in movimento, con Santoro che gli aveva servito il pallone deviando un cross di Vignali. Al 18′ è Lauria che fa le prove con il gol che poi troverà dopo pochi minuti sfiorando il palo di destro, prima di lanciarsi in fuga un minuto dopo, scartare il portiere e trovare il quarto gol. Una rete che taglia definitivamente le gambe ai padroni di casa, che crollano 3′ dopo quando Baraye scavalca il portiere avversario in uscita con uno scavetto che sancisce il quinto gol crociato. Uno 0-5 che spegne definitivamente la gara: c’è spazio solo per un buon tiro a giro di Baraye fuori di un niente, ed un tentativo di Sereni al volo che termina altissimo.

12027607_916523868421118_4762922480530370617_nIL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Partiti!
1′ – Confermato il modulo dei crociati: 4-2-3-1, con Ricci sulla sinistra, Baraye in mezzo e Vignali sulla sinistra dietro a Melandri.
3′ – Baraye gira in rete un cross di Vignali!!! Parma subito in vantaggio!!! Fortis Juventus-Parma 0-1
8′ – Sono arrivati tutti i tifosi crociati, che ora sventolano le loro bandiere nel settore ospiti di fronte alla nostra postazione di fortuna.
12′ – Inizia a diluviare qui a Borgo San Lorenzo.
14′ – Ammonito Cacioli che ha steso Kouko al limite dell’area.
15′ – La punizione di Gori termina alta! Nessun pericolo per il Parma.
17′ – Saporetti ruba palla e prova il tiro da centrocampo! Palla in angolo!
18′ – PALO DI CACIOLI!!!! Colpo di testa su angolo, pallone che si stampa sul palo!!!
21′ – Che azione di Ricci!!! Stop e sinistro al volo, il portiere devia in angolo!
26′ – Scivola Corapi, Kouko raccoglie il pallone e prova il tiro da fuori: pallone alto.
28′ – Kouko riesce a far ammonire anche Lucarelli, dopo aver causato anche il giallo di Cacioli.
29′ – Ammonito anche Gianotti per un fallo su Baraye.
33′ – Scodella Giorgino, Melandri raccoglie e scarica in rete!!! Raddoppio per il Parma!!! Fortis Juventus-Parma 0-2
38′ – Velo di Baraye, arriva Vignali e scarica in rete, forse con una deviazione di Melandri!!!! Fortis Juventus-Parma 0-3
45′ – 1′ di recupero.
46′ – Termina il primo tempo. Parma rullo compressore in questi 45′, in vantaggio di tre reti in casa della Fortis Juventus, grazie ai gol di Baraye, Melandri e Vignali.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo: dentro Donatini, fuori Gori. Per il Parma dentro Lauria, fuori Vignali.
8′ – Ci prova Lauria da fuori, pallone a lato.
13′ – Secondo cambio per la Fortis, dentro Bigeschi, fuori Gianotti.
14′ – INCREDIBILE OCCASIONE PER IL PARMA!!! Santoro devia un cross di Vignali, Baraye dal dischetto tira sui piedi di Lauria un rigore in movimento!
15′ – Fuori Saporetti, dentro Sereni. Ricci si sposta in difesa. Secondo cambio per il Parma.
16′ – Moscati di testa da due passi spara fuori sugli sviluppi di un calcio d’angolo!!
18′ – Lauria col destro sfiora il palo!!
19′ – Lauria fugge da solo dopo un assist di Baraye, scarta Santoro, segna il quarto gol e si va a prendere l’abbraccio dei tifosi crociati!!!! Fortis Juventus-Parma 0-4
20′ – Ancora il Parma da solo davanti al portiere con Sereni, che però non supera Santoro che in uscita lo ferma!
22′ – Baraye supera Santoro in uscita e lo scavalca con uno scavetto. Quinto gol per il Parma!!! Fortis Juventus-Parma 0-5
24′ – Terzo cambio nel Parma: fuori Corapi, dentro Miglietta.
30′ – “Buon compleanno Bagna”: questo lo striscione dei tifosi crociati in onore di Matteo Bagnaresi, che avrebbe compiuto gli anni proprio oggi.
33′ – Cross di Miglietta, Sereni prova il tiro al volo, pallone alto!
37′ – Baraye sfiora l’incrocio con un tiro a giro!
45′ – Numero di Bigeschi che serve Moscati che sfiora il palo!
45′ – 2′ di recupero.
47′ – È finita! Parma batte Fortis Juventus per 5-0!