Fernando Couto: “Sono contento di aver fatto parte di questa società”

La Curva ha cantato, ed era quasi scontato, “Picchia per noi, Fernando Couto”. Magari non ha ringhiato su nessuno, vista il tenore amichevole dell’evento, ma di sicuro ha giocato con il massimo dell’impegno, prendendosela anche con il guardalinee per qualche fuorigioco non fischiato… Nando non si smentisce mai, nemmeno in un evento del genere.

Ecco le sue parole:

“Sono contento di aver fatto parte di questa società, la prima fuori dal Portogallo, che mi ha aiutato tantissimo sia come calciatore che come uomo. E’ sempre un piacere tornare qua, vedere questo stadio, è sempre un grosso piacere. E’ gratificante rivedere i miei ex compagni, riabbracciare tutti e festeggiare questo grande traguardo, il Centenario del Parma Calcio. Mendes? E’ importante che lui faccia bene, che faccia il suo percorso, e si potrà togliere delle soddisfazioni.”