FERALPISALO’-PARMA 0-1 – UN GOL, TRE PUNTI E TANTA SOFFERENZA

Tre punti sofferti per il Parma, che va in vantaggio con Calaiò e poi però non riesce a trovare brillantezza e fatica anche per vari acciacchi fisici, e ha sofferto fino alla fine tre punti importantissimi.

LA FORMAZIONE – All’assenza di Baraye, squalificato, si aggiunge il forfait di Giorgino, che ha avuto un problema durante la rifinitura della vigilia. Per questo D’Aversa inserisce Corapi a centrocampo al fianco di Scozzarella e Munari. Frattali invece tra i pali, difesa a quattro con Nunzella, Lucarelli, Di Cesare e Iacoponi. Davanti il trio Nocciolini, Calaiò e Scaglia.

LA PARTITA – Il Parma per l’ennesima volta scende in campo dopo il Venezia ed il Padova, sapendo che non solo vincere è obbligatorio, ma che riuscire a farlo non migliorerebbe la situazione dei punti di distacco dalla capolista. L’inizio dei crociati però è ottimo, con il gol del vantaggio che arriva all’8′: Scozzarella regala un gioiello a Calaiò che prima trova Caglioni a respingere, e poi insacca facilmente. Il gol regala al Parma la tranquillità di gestire la gara, e di prendere in mano il centrocampo. I problemi iniziano al 19′, quando Munari è costretto a chiedere il cambio. D’Aversa al suo posto inserisce Mazzocchi, arretrando Scaglia a centrocampo. Ai crociati però lì in mezzo non basta uno Scozzarella sublime, perchè è la FeralpiSalò a guadagnare metri e campo. Fino al termine della prima frazione però non ci sono grandi occasioni per nessuna delle due squadre, anche se la sensazione che il Parma debba cambiare qualcosa per prendere le dovute contromisure.
Nel secondo tempo i crociati sembrano entrare con il piglio di inizio gara, ed in due minuti prima impegnano Caglioni con Scozzarella, e poi con Calaiò colpiscono la traversa. La Feralpi però non ci sta e riprende piano piano in mano la gara, impegnando Frattali al 17′ con un bel tiro di Ferretti. I crociati quando possono provano a lanciarsi in avanti, ma in campo hanno diversi giocatori con problemi fisici. Nocciolini, ad esempio, è costretto ad uscire per i crampi al 29′, due minuti dopo aver impegnato Caglioni con un mancino al volo. D’Aversa allora inserisce Simonetti cambiando di nuovo assetto tattico. Nel finale però è ancora la FeralpiSalò a spingere al massimo alla ricerca del pareggio. Al 36′ Ferretti grazia Frattali sparando fuori da buona posizione, mentre due minuti più tardi Liozzi di testa spara alto. Il Parma sembra soffrire molto: chiude gli spazi ma non lo fa con la consueta brillantezza, dimostrando di patire la spinta della FeralpiSalò che inserisce tutte le punte a disposizione schierando un 4-2-4.

IL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Inizia la partita!
8′ – Scozzarella regala un gioiello a Calaiò che prima trova Caglioni a dire no, ma sulla ribattuta insacca il vantaggio crociato!!! FeralpiSalò-Parma 0-1
19′ – Problema fisico per Munari, costretto ad abbandonare il campo. Al suo posto entra Mazzocchi, che si sistema nei tre davanti. Scaglia arretra a centrocampo.
27′ – Partita senza troppe occasioni da ambo le parti. Il Parma dopo il vantaggio sta gestendo la gara, con la Feralpi che negli ultimi minuti sta cercando di lanciarsi in avanti alla ricerca del pari.
30′ – Scozzarella è un alieno.
31′ – Proprio Scozzarella stende un avversario e si becca il giallo. Finora comunque nettamente il migliore in campo.
39′ – Il Parma soffre, Calaiò ruba un pallone e viene steso da Settembrini. Giallo per il giocatore della FeralpiSalò. Dopo l’uscita di Munari il Parma non riesce a prendere in mano il controllo del centrocampo.
41′ – Contropiede della Feralpi, Guerra prova il destro, Frattali blocca a terra.
45′ – 2′ di recupero.
47′ – Termina il primo tempo. Parma in vantaggio grazie alla rete di Calaiò. Oltre alla rete però non ci sono state praticamente occasioni da gol, nè da una nè dall’altra parte. Partita maschia, la Feralpi ha provato a prendere in mano la gara ma il Parma fin qui si è chiuso bene.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo.
7′ – Scozzarella tira da fuori, Caglioni smanaccia!
8′ – Traversa di Calaiò!!!! Scaglia ne salta quattro, poi serve l’arciere che scarica il mancino, pallone fuori dopo aver colpito il montante!
16′ – Scaglia stende un avversario: fallo e giallo per il giocatore crociato.
17′ – Ferretti semina il panico sulla destra e con un tiro-cross impegna Frattali.
22′ – Entra Luche al posto di Bracaletti: primo cambio nella FeralpiSalò.
27′ – Occasionissima per il Parma!!!! Mazzocchi crossa sul secondo palo, Nocciolini con il mancino al volo non riesce però a superare Caglioni che si supera e blocca la sfera!
29′ – Nocciolini con i crampi costretto al cambio: al suo posto entra Simonetti.
36′ – BRIVIDO PER IL PARMA. Ferretti a tu per tu con Frattali spara fuori!
37′ – Dentro Surraco, fuori Guerra: altro cambio per la FeralpiSalò.
38′ – Colpo di testa di Liozzi, pallone alto! La FeralpiSalò spinge, il Parma ora stringe i denti.
40′ – Tiro di Scaglia, il pallone deviato da un difensore termina fuori a pochi centimetri dal palo!
43′ – Fuori Scaglia, dentro l’esordiente Edera. Terzo cambio nel Parma.
45′ – 3′ di recupero.
47′ – Dal 90esimo non si sta giocando perchè Frattali è rimasto a terra dopo un rinvio. La sensazione è che non possa continuare, ma il Parma ha terminato i cambi.
49′ – Frattali resta in campo, ma stringendo i denti perchè fatica a camminare.
51′ – FINITA!!! Nonostante le condizioni di Frattali il Parma porta a casa tre punti.