EX – SORPRESA PER LAURIA: L’ “INCURSIONE CROCIATA” ALLA PRESENTAZIONE DELLA SUA NUOVA SQUADRA

legnago-culaniC’erano Quelli della Scalinata“, autori nella scorsa stagione delle magliette Culani per Lauria che gli venne donata sotto il settore ospiti al termine di Legnago-Parma, ma non solo: c’era anche il super tifoso Gianmaria, accompagnato da alcuni amici anche loro ovviamente tifosi crociati. Per una volta il luogo del racconto, però, non ha nulla a che vedere con il Parma. L’allegra combriccola, infatti, ha fatto una pacifica e festante incursione in quel di Campodarsego, dove si stava svolgendo la presentazione della nuova squadra di Fabio Lauria. L’ex crociato, infatti, si è accasato in terra veneta e punterà ad una nuova promozione in Lega Pro.

giammaUna “carrambata” con tanto di cori e bandiere, che non solo ha spinto il presentatore della serata ad invitare in mezzo ai giocatori alcuni tifosi (tra cui il mitico “Giamma”), ma soprattutto ha emozionato a tal punto Lauria da farlo scoppiare in lacrime, come dopo quel gol in rovesciata al Manuzzi che tutti i tifosi crociati ricordano bene. “Sapevo che sono una banda di matti… – ha detto Lauria cercando di contenere le lacrime – c’è ben poco da dire. Questa è Parma, questi sono i parmigiani. Sono emozioni che mi hanno fatto vivere in questi dieci mesi che ho vissuto con loro. È un’emozione grandissima, perchè questa è una tifoseria che ha visto vincere delle coppe europee, ha applaudito giocatori e campioni internazionali che ho potuto solo vedere in televisione, e vederli qui mi sembra un gesto indescrivibile. Mi hanno dimostrato ancora una volta l’affetto, la stima ed il bene che mi vogliono. Un grazie è troppo poco per quello che hanno fatto”.

(Le foto sono state scattate da Matteo Cavalca)