EUROPEI U-17 – Per l’Italia guidata dal bomber Cerri un buon pareggio all’esordio contro la Croazia.

Nel match d’esordio contri i pari età croati, gli azzurrini allenati da Zoratto e guidati dal bomber crociato Alberto Cerri hanno ottenuto un’ottimo pareggio per 0-0.

La Croazia era un avversario davvero temibile, che in più occasioni si è resa pericolosa e che a larghi tratti ha mantenuto il controllo del match. Nonostante questo la difesa ha retto bene gli attacchi degli avversari, anche se con qualche affanno e grazie ad un paio di ottimi interventi del portiere Scuffet. Per Cerri una partita tutto sommato positiva, nella quale ha raccimolato un cartellino giallo al 61′, e un paio di occasioni interessanti delle quali è stato il protagonista.

Sulla strada degli azzurrini, ora, c’è la partita contro l’Ucraina, l’avversario sulla carta più accessibile, che si giocherà mercoledì 8 maggio alle ore 18.